F1 – Gp Australia diretta qualifiche

Grazie per aver seguito insieme a noi questa DIRETTA!
>> Leggi i nostri approfondimenti sulle qualifiche del Gran Premio d’Australia.

Ore 8.28 – Vettel: “Sono andato forse un po’ troppo i limiti, l’incidente non ha avuto un impatto sulle nostre qualifiche. Il gap con le mercedes? Sono un po’ sorpreso. Sicuramente abbiamo ancora lavoro da fare, ma sono sicuro che la vettura sia migliore di quella che è sembrata oggi. La Mercedes è la chiara favorita, dobbiamo convivere con questa situazione, ma domani è un altro giorno. Proveremo anche domani a fare un gran risultato, come abbiamo già fatto in passato”.

Ore 8.27 – Bottas: “Sono esterrefatto come Lewis, nessuno nel team si sarebbe immaginato di stare in questa posizione. Comunque domani è la giornata che conta di più. Durante le prove libere non ero contento della macchina, ma abbiamo apportato delle modifiche che sono state molto positive. C’era ancora qualcosa che potevo migliorare, ma non ho avuto modo di riscaldare le gomme a sufficienza per via di un giro di uscita condizionato dal traffico”.

Ore 8.26 – Inizia la conferenza stampa. Lewis Hamilton: “Da Barcellona a qui abbiamo fatto degli enormi progressi, soprattutto a livello di assetto. Abbiamo lavorato tanto, ma non ci aspettavamo questa prestazione. Valtteri ha fatto una grande prestazione.”

Ore 8.20 – Il podio delle prime qualifiche della stagione di Formula 1 2019!

Ore 8.10 – Dopo una sessione di qualifiche al cardiopalma, ecco la TOP 10 di oggi:

(credits: account twitter @F1)

Ore 8.08Hamilton: “Speravamo di essere così, ma non avevamo idea di poter raggiungere questo livello. I ragazzi in fabbrica hanno fatto un gran lavoro. Anche Valtteri ha fatto un lavoro eccezionale.” Con il risultato di oggi Lewis raggiunge il record storico di 8 pole position nello stesso Gran Premio. 84ª pole in carriera. Nessuno come lui.

Bottas: “Abbiamo fatto dei grandi progressi. Ho faticato un pochino nel 1° settore nel 2° tentativo. Avrei voluto essere in pole, ma partirò comunque dalla prima fila. Dopo dei test abbastanza complicati direi che abbiamo fatto un gran lavoro come team”.

Vettel: “Congratulazioni a Lewis, alla Mercedes e a Valtteri. Sono state delle qualifiche difficili. La macchina mi ha dato delle buone sensazioni. Devo fare i complimenti a chi ci sta davanti, la gara comunque è domani. Questa pista è comunque un po’ particolare, ma certo il risultato di oggi non è soddisfacente. La gara non finisce mai prima della bandiera a scacchi. Noi siamo in buona forma, anche se le Mercedes sono sicuramente le favorite. Noi pensiamo di fare una bella partenza, quindi vedremo!”

Ore 8.03 – Dominio assoluto delle due Mercedes, che si forse erano nascoste alla grande nei test e soprattutto nelle dichiarazioni delle ultime settimane.

Ore 8.02 – Max Verstappen scavalca Charles Leclerc e si piazza in seconda fila dietro Vettel.

Ore 8.00 – LEWIS HAMILTON in Pole Position! Delusione Ferrari, con Vettel terzo a 7 decimi da Hamilton e Leclerc a 956 millesimi.

Ore 7.59 – Fucsia per Lewis Hamilton nel primo settore!

Ore 7.57 – Tutti in pista! Stanno per iniziare gli ultimi giri lanciati. Esce ultimo Verstappen, alla ricerca della pista più pulita e del traffico minore.

Ore 7.55 – Sorprende la Haas che si candida a 3ª / 4ª forza del mondiale! Attualmente Grosjean e Magnussen sono a ridosso della sesta posizione. Verstappen un po’ sotto le aspettative. Raikkonen e Perez al momento senza tempo.

Ore 7.53 – Dietro al finlandese abbiamo il suo compagno di squadra a 4 decimi, poi Sebastian Vettel a 6 decimi e Charles Leclerc a 8 decimi. La Ferrari, se ne ha, deve tirar fuori adesso i suoi cavalli. La Mercedes sembra molto in forma!

Ore 7.52Valtteri Bottas fa un tempo pazzesco! NUOVO RECORD con 1:20.598!

Ore 7.50 – È il momento della verità! Tutti in pista adesso tranne Raikkonen e Perez.

Ore 7.48 –  Semaforo verde, si parte con la Q3!

Ore 7.46 – Peccato per Antonio Giovinazzi, che si è peggiorato rispetto al suo tempo del Q1. Tempo che gli avrebbe permesso di staccare il biglietto del Q3. Un giro di riscaldamento troppo lento che non gli ha permesso di preparare al meglio la vettura per il giro lanciato.

Ore 7.44 – Vettel ha abortito il suo ultimo tentativo, molto lungo oltre il cordolo e giro letteralmente sporcato.

Ore 7.42 – Lando Norris, 19 anni su Mclaren entra in Q1 con il 9° tempo, a 1,4 secondi dal tempo mostruoso di Hamilton. Si unisce a Bottas, Verstappen, Leclerc, Grosjean, Vettel, Magnussen, Raikkonen e Perez.

Ore 7.41 – FUORI Hulkenberg, Ricciardo, Albon, Giovinazzi, Kvyat! Si salva Perez sul filo del rasoio.

Ore 7.40 – Leclerc è l’unico a non uscire in pista. Nel frattempo Lewis Hamilton Fucsia nel primo e nel terzo settore, NUOVO RECORD del circuito!

Ore 7.37 – Esordio in Q2 per Albon e Norris, che però adesso sono nelle retrovie tra i primi 15. Ultimi 3 minuti e si scopriranno i 10 piloti che passeranno alla prima Q3 della stagione.

Ore 7.35 – Kubica: “Peccato, è veramente difficile così. Sono sorpreso dal miglioramento della vettura, poi ho toccato il muro e non ho potuto più migliorare”. Gasly “Abbiamo mostrato un buon passo, ma abbiamo sbagliato a fare una sola uscita in Q1. Era un buon giro, ma poi tutti gli altri mi hanno superato”.

Ore 7.33Max si rilancia alla grande e chiude secondo con 1:21.712. Un giro equilibrato ma non pulitissimo, può fare ancora di meglio. Ma cosa è successo a Gasly?

Ore 7.32 – Si lancia adesso Max Verstappen. Male finora la Red Bull.

Ore 7.30Giro pazzesco per Bottas! 1:21.241 e si piazza davanti a tutti. Leclerc a 5 decimi, poi Hamilton e Vettel

Ore 7:29Tempone di Leclerc: 1:21.739. Si inizia a fare sul serio!

Ore 7.28 – In pista Leclerc, Hamilton, Bottas, Giovinazzi, Kvyat, Hulkenberg, Albon, Vettel, Raikkonen, Norris e Ricciardo. Moltissimo traffico in pista

Ore 7.25 – Delusione totale Red Bull, out con Gasly! Molto meglio la Toro Rosso, con un ottimo risultato di Kvyat e Albon! Nel frattempo inizia la Q2!

Ore 7.23 – Anche l’Alfa di Giovinazzi si presenta alla grande. Chiude con 1:22.4 il 3° tempo che gli assicura alla grande il biglietto per la Q2, insieme al suo compagno di squadra Raikkonen che si è salvato per un pelo con il tempo di 1:22.966

Ore 7.21 – Leclerc, che era sceso nelle retrovie si è messo “in salvo” staccando il primo tempo con un interessante 1:22.017. Avrà spinto al massimo?

Ore 7.20 – Bandiera a scacchi per la Q1! Niente da fare per GASLY, Stroll (!), Sainz, Russell, Kubica che ha sofferto tantissimo questo primo weekend con la Williams.

Ore 7.16 – Si muovono un po’ tutti. Si prevede grande traffico nella fase finale della Q1.

Ore 7.15 – Max spinge e si migliora! 3° tempo e si mette in salvo. Ma occhio a Hamilton, ancora Fucsia in tutti i settori, e nuovo giro veloce, con 1:22.043.

Ore 7.13 – Ricciardo si piazza davanti a Verstappen. La Haas continua a stupire.

Ore 7.12 – Red Bull che combini? Verstappen solo 7° a 530/1000, dietro a Perez, Hulkenberg e al suo compagno Gasly. Il tempo di Vettel è molto interessante, perché tra i pochi che ha usato la gomma gialla.

Ore 7.10 – È già Hammertime? Lewis piazza un fucsia nel 1° e nel 3° settore, e chiude con 1:22:681. Scavalcato subito da Bottas di 23 millesimi, e un fucsia nel 2° settore. Occhio a Perez, che va sul podio delle qualifiche a 227 millesimi dal finlandese.

Ore 7.09 – Arriva Hamilton in gomma rossa!

Ore 7.08 – Vettel conclude il giro in 1:23.891. Dopo di lui Raikkonen, con 1:23.432. Leclerc segue il compagno di squadra con 1:23.326. Giovinazzi si piazza secondo a 7 millesimi da Charles. Kvyat supera tutti con un interessante 1:23:313.

Ore 7.05 – Vettel in pista con gomma gialla!

Ore 7.03 – Completato il primo giro di Lando Norris che piazza il primo riferimento per la Q1: 1:24.654. Ma arrivano anche i suoi colleghi Russell (1:25) e Kubica (1:26.7).

Ore 7.02 – Il sole australiano bacia il tracciato di Melbourne. Un bellissimo spettacolo di sport si prospetta per tutti i presenti all’Albert Park.

Ore 7.01 – La prima vettura ad uscire è la McLaren di Lando Norris

Ore 7.00 – SI PARTE! Finalmente il via alla prima qualifica della stagione. Riuscirà Hamilton a battere il record di 7 pole position nello stesso Gran Premio? Riusciranno invece i suoi avversari a infrangere il sogno di Lewis? Lo scopriremo – insieme – nei prossimi minuti! Iniziata adesso la Q1.

Ore 6.00 – Terminate da poco delle emozionanti prove libere 3! Risultati e il nostro resoconto

SI FA SUL SERIO – Il momento che tutti stavamo attendendo è arrivato, siamo in diretta per le qualifiche del Gran Premio d’Australia, prima prova del mondiale di Formula 1 2019. Tra poco scopriremo se Mercedes confermerà il dominio delle prime prove libere, o se Ferrari e Red Bull saranno in grado di ribaltare la situazione.

Bandiera verde ore 7.00 italiane!

Siamo tutti in attesa del semaforo verde, seguiremo in diretta le attività in pista, con attenzione ai giri veloci, tempi passo gara e notizie da Melbourne.

Facciamo un piccolo riassunto delle ultime notizie del Gran Premio d’Australia 2019

TELEGRAM – Vivi insieme a noi il Gp d’Australia 2019, nella chat ufficiale del Clan su Telegram. Clicca qui per entrare nel gruppo

UNISCITI AL CLAN, SEGUICI SU FACEBOOK

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!