F1 – Villeneuve – Giusto l’ordine di scuderia Ferrari

MOSSA INUTILE – Il figlio del grande Gilles e campione del mondo Formula 1 1997, ha espresso il suo parere sul discusso ordine di scuderia Ferrari nel Gp d’Australia.

Charles Leclerc, grazie a una Sebastian Vettel in crisi con la sua monoposto, aveva infatti raggiunto a fine gara il tedesco, ma un ordine di scuderia ha “congelato” le posizioni in pista.

Intervistato ai microfoni di Sky, Jacques Villeneuve, s’è dichiarato d’accordo con la scelta del muretto Ferrari, ecco le parole del canadese:

In una situazione normale, l’ordine di scuderia sarebbe stato sbagliato. Ma in quel frangente non c’era nulla da guadagnare, Verstappen e Hamilton erano troppo distanti. Superare Vettel non avrebbe fatto guadagnare nulla alla squadra. Sempre che Charles ci sarebbe riuscito, magari si sarebbe innescato un duello pericoloso.

CHARLES, QUALCHE ERRORE – Jacques ha concluso lanciando una frecciatina a Leclerc, reo di aver commesso qualche errore di troppo in qualifica e nella fase iniziale del gran premio.

Charles era decisamente più lento a inizio gran premio, inoltre ha fatto un errore in curva 1. Senza quell’errore, probabilmente sarebbe finito davanti Vettel.

IL VOSTRO PARERE – E voi membri del Clan, cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole di Jacques? Fatecelo sapere nei commenti!

PER APPROFONDIRE

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!