F1 – Vettel: “Non abbiamo lavorato bene sulle gomme”

INCUBO ABORIGENO – Un Gran Premio d’Australia non certo memorabile per la Scuderia Ferrari, la parola adatta sarebbe una sola per commentare la gara di Sebastian Vettel e Charles Leclerc: anonima. Una Ferrari che ha colpito in negativo per tutto il weekend, fin dalle simulazioni gara delle PL2. In gara è mancato il ritmo nella seconda parte, con Vettel in crisi nera con le sue gomme medie(C3), forse montante troppo prematuramente.

Sebastian Vettel si presenta al “ring” rilasciando le prime dichiarazioni a caldo dopo un weekend deludente per il Cavallino Rampante.

Vettel – È stato un weekend molto difficile per noi, il fatto che fossi così lento alla fine è probabilmente dovuto alle gomme. Abbiamo portato un bel bottino di punti ma non è quello che volevamo. Ci sono stati alcuni motivi per questa prestazione, dobbiamo analizzare meglio i dati in fabbrica, oggi non potevamo fare di più. Il Bahrain è dietro l’angolo.

È il turno di Charles Leclerc – 4° al traguardo-  al debutto con una monoposto Ferrari. Il pilota monegasco aveva anche provato l’attacco ad attaccare Vettel alla prima staccata

Leclerc: Ho fatto una bella partenza, sono dovuto andare nell’erba perché non c’era più spazio all’esterno. La macchina era difficile da guidare soprattutto nel primo stint, nel secondo, con le gomme medie, mi trovavo più a mio agio. Nel finale avevo la possibilità e il potenziale per sorpassare Seb, ma il team ha chiesto di mantenere le posizioni. Non c’era niente da vincere, capisco la scelta del team.

Ecco il video del momento in cui viene ordinato a Leclerc di restare dietro Vettel e di mettersi a distanza di sicurezza.

Anche Mattia Binotto conferma i problemi di setup della SF90

Binotto: Anche oggi abbiamo avuto problemi di Setup, la nostra auto non s’è adattata bene a questo circuito e dobbiamo capire perchè

E voi cosa ne pensate della prestazione della Scuderia Ferrari? Vi aspettavate di più? E’ stato giusto l’ordine di scuderia nei confronti di Charles Leclerc?

Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti!


Share

2 Comments

  1. Sergio Vignobi Reply

    Binotto hai già toppato, Lecler non gli si ordina di stare dietro a Vettel alla prima gara. E poi avete preso legnate e un secondo al giro. Inamissibile puntar

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!