F1 – Vettel: Stiamo lavorando sulle curve lente – Intervista Prove Libere Gp Spagna

Le dichiarazioni di Sebastian Vettel, al termine delle Prove Libere del GP di Spagna

Un Sebastian Vettel apparentemente contento, quello apparso ai microfoni al termine della seconda sessione di prove libere del gran premio di spagna, quinto appuntamento del mondiale Formula 1.

Il pilota tedesco ha chiuso al quarto posto, pochi millesimi alle spalle del compagno di squadra Leclerc, entrambi staccati di circa 3 decimi dalla Mercedes di Valtteri Bottas. I due piloti Ferrari accusano buona parte del distacco nel terzo settore, il più lento del circuito.

Sebastian Vettel ha dedicato la sua giornata alla comprensione dei tanti aggiornamenti presenti sulla sua SF90, effettuando i primi km con la nuova power unit,al debutto sulla monoposto di Maranello.

Per il pilota tedesco, un’ulteriore novità viene dal suo nuovo casco, ispirato ai mattoncini lego.

Ecco le parole di Sebastian Vettel durante l’intervista al termine delle prove libere del gran premio di spagna:

VETTEL: Il terzo settore? Non è la prima volta che perdiamo del tempo in questa tipologia di curve.

Se fosse un problema facile da risolvere, l’avremmo già fatto, stiamo lavorando duramente per capire quale sia il problema in questa tipologia di curve.

Siamo molto felici con il nuovo motore, ma è solo Venerdi e non sappiamo bene cosa stiamo facendo i nostri avversari.

Per quanto riguarda il comportamento della sua Ferrari, Vettel ammette che c’è ancora da lavorare per trovare il giusto feeling con la sua vettura:

VETTEL: Non è stata una giornata facile, ho faticato a trovare il giusto feeling, soprattutto in fase di trazione, soprattutto in alcuni punti specifici del circuito.

Riusciranno in Ferrari ad apportare le giuste modifiche al setup in vista della prove libere 3? Le parole di Mattia Binotto

Risultati e analisi Prove Libere Gran Premio di Spagna

Vi siete persi le prove libere del Gran Premio di Spagna? Riviviamole nella nostra analisi


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!