F1, Irvine: “Solo Leclerc può battere Hamilton, Vettel un inutile ostacolo”

L’ex pilota di Formula 1 ed ex pilota Ferrari, Eddie Irvine, torna a pungere con le sue dichiarazioni sempre più ciniche e schiette.

Il buon Eddie si potrebbe definire un buon compagno di squadra di Jacques Villeneuve, per quanto concerne il suo modo di osservare le moderne vicissitudini del mondiale di Formula 1.

Eddie Irvine, Leclerc è molto meglio di Verstappen

Irvine è rimasto piacevolmente colpito da quanto visto finora nella prima stagione in Ferrari di Charles Leclerc, l’irlandese pensa che sarà il giovane monegasco il pilota che interromperà il dominio di Lewis Hamilton in F1.

Per Eddie Irvine il futuro Ferrari in F1 è marchiato Charles Leclerc

L’ex pilota Ferrari è convinto che a Maranello per il 2020 debbano puntare tutto su Leclerc:

EDDIE IRVINE: “Penso che la priorità per Mattia Binotto sia quella di pensare che Vettel potrebbe danneggiare le possibilità di Leclerc di vincere il titolo nel 2020, più di quanto possa fare Bottas con Hamilton.

Penso che l’unico pilota in F1 che può gareggiare allo stesso livello di Hamilton, è Leclerc. Hamilton ha già distrutto Vettel in un testa a testa.

Quello che Charles ha fatto nei confronti di Hamilton a Monza, è probabilmente illegale. Ma è stato fatto cosi bene e con una tale grinta, che era impossibile sanzionarlo.

Ecco perchè sono eccitato da vedere altri duelli testa a testa tra Hamilton e Leclerc.

Recentemente altre parole di stima nei confronti di Leclerc, sono arrivate da un altro ex-ferrarista: Felipe Massa. Il brasiliano è convinto che Leclerc sarà presto campione del mondo, prima di Max Verstappen.

Lo stesso Irvine, qualche tempo addietro, aveva posto Leclerc su un livello superiore al pilota Red Bull.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole di Eddie Irvine? Parliamone nei commenti:


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!