F1 – Hamilton penalità di tre posizioni al GP Austria, ecco perchè

Lewis Hamilton penalizzato nelle qualifiche del GP di Austria, rallenta Kimi Raikkonen in Q1

Ancora un’altra patata bollente nelle mani dei commissari che hanno dovuto decidere se penalizzare o meno Lewis Hamilton, colpevole di aver ostacolato Kimi Raikkonen nelle qualifiche del Gp di Austria di Formula 1

hamilton ostacola raikkonen e rischia penalità

Lewis Hamilton, ecco perchè viene penalizzato nelle qualifiche del GP Austria

Il caso Hamilton Raikkonen, nasce nella prima sessione di qualifiche. Il pilota della Mercedes si stava lanciando lentamente uscendo dai box, mentre alle sue spalle arrivava di gran carriera l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen, impegnato nel suo giro veloce.

Hamilton si rende conto solo all’ultimo secondo dell’arrivo di Raikkonen, quest’ultimo non può far altro che abortire il suo giro e…ringraziare il pilota inglese con il dito medio.

Video, Lewis Hamilton ostacola Kimi Raikkonen nelle qualifiche del GP Austria

Ecco il video dell’accaduto, Hamilton decide all’ultimo di proseguire nella via di fuga della seconda curva, Raikkonen non sembra averla presa bene, vista la sua reazione a fine video:

In questo video, invece, rivediamo il tutto dall’on board di Lewis Hamilton. Il pilota inglese esce dai box, senza però curarsi dell’arrivo di Kimi Raikkonen:

Penalità Hamilton GP Austria il verdetto dei commissari, penalità di tre posizioni in griglia

Dopo aver ascoltato i piloti Hamilton e Raikkonen al termine delle qualifiche, è arrivato la decisione dei commissari. Penalità di tre posizione in griglia per Lewis Hamilton, per aver ostacolato Kimi Raikkonen.

Il pilota inglese scatterà in quinta posizione domani al GP di Austria. La notizia è arriva in anteprima sul profilo instagram del pilota inglese che ha comunicato la penalità con una storia sul suo profilo:

hamilton penalità su instagram

Alla storia su Instagram, è seguito il comunicato ufficiale FIA con la conferma delle penalità a Lewis Hamilton

penalità lewis hamilton comunicato fia

Nel comunicato FIA si legge che nonostante Hamilton sia stato informato dell’arrivo di Kimi Raikkonen, non ha fatto tutto il necessario per garantire un facile sorpasso al pilota finlandese. Hamilton è stato inoltre punito con una penalità di 1 punto sulla superlicenza.

Nel frattempo è arrivata una penalità di 3 posizioni a George Russell, autore di una manovra simile ai danni della Toro Rosso di Daniel Kvyat.

E voi siete d’accordo con la penalità a Lewis Hamilton? Parliamone nei commenti:

PER APPROFONDIRE 
GP Austria FORMULA 1 – Ultime Notizie F1

Le ultime notizie dal circuito di Spielberg, in attesa del Gran premio d’Austria

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!