pagelle f1 voto a verstappen

F1 – GP Austria – Ecco perché Max Verstappen non è stato penalizzato

F1 Notizie – Ecco il comunicato ufficiale della F1 che spiega perché non è stata assegnata una penalità a Max Verstappen al GP d’Austria

Dopo una gara piena di sorprese e colpi di scena, sono girate numerose voci su un documento che avrebbe assegnato una penalità a Max Verstappen per il contatto avvenuto con Charles Leclerc durante il sorpasso decisivo che ha stabilito il vincitore del GP d’Austria 2019.

>> BREAKING > Confermata la vittoria di Max Verstappen!

Alla fine è spuntato addirittura un documento fake, che ha costretto Will Buxton a smentire praticamente per conto della Formula 1:

Intorno alle 20:00 è arrivato il comunicato ufficiale della F1, che “nessuna ulteriore azione verrà disposta nei riguardi di Verstappen per l’incidente con Leclerc al giro 69”:

F1 Notizie – Perché Verstappen non è stato penalizzato?

Diamo un’occhiata al comunicato ufficiale della FIA:

F1 Notizie Comunicato FIA - Perché Verstappen non è stato penalizzato GP Austria

Verstappen non è stato penalizzato sulla base della seguente decisione:

“L’auto 33 ha cercato di sorpassare l’auto 16 alla curva 3 al giro 69 con l’auto in frenata. Così facendo, la vettura 33 si è trovata accanto alla vettura 16 all’ingresso di curva, in pieno controllo della vettura mentre tentava il sorpasso della vettura 16 all’interno.”

“Tuttavia, sia l’auto 33 sia l’auto 16 hanno proceduto ad attaccare la curva uno di fronte all’altro, ma c’era chiaramente spazio insufficiente per entrambe le vetture per farlo: poco dopo, uscendo dalla curva, c’è stato un contatto tra le due auto.”

“Nella complessità delle circostanze, non abbiamo ritenuto che entrambi i piloti fossero responsabili in tutto o in parte dell’incidente. Riteniamo che si tratti di un incidente di gara.”

“Si ricorda ai concorrenti che hanno il diritto di appellarsi a determinate decisioni dei Commissari Sportivi, in conformità con l’Articolo 15 del Codice Sportivo Internazionale della FIA e l’Articolo 9.1.1 delle Norme Giudiziarie e Disciplinari della FIA, entro i termini applicabili. “


Secondo voi si è trattato di due pesi e due misure, tra quello che è successo in Canada e quello che si è verificato in Austria? Parliamone nei commenti!


4 Comments

  1. Maurizio Cerpelloni Reply

    La F1 sta’ perdendo completamente CREDIBILITA’
    Questa e’ una decidione da 3 pesi, 3 misure ..non DUE…!!!
    Vettel in Canada aveva “completamente perso” la macchina andando sull’erba, quindi pur essendo la sua manovra NON INTENZIONALE, lo hanno punito egualmente nonostante Hamilton avesse a disposizione una Manovra Alternativa, rispetto a quella che ha VOLUTAMENTE fatto, quella di SORPASSARE ALL”INTERNO anziche’ all’esterno.
    Qui Verstappen ha VOLONTARIAMENTE effettuato questa manovra perche nel giro precedente si era reso conto che “lasciare lo spazio vitale” a Leclerc avrebbe significato “rimanere secondo” perche la Ferrari aveva PIU TRAZIONE IN USCITA della Red Bull.
    Quindi nel giro successivo lo ha VOLUTAMENTE E CONTINUATIVAMENTE BUTTATO FUORI PISTA, con manovra MOLTO PIU’ ANTISPORTIVA di quella di VETTEL e per fortuna c’era via di fuga e non un muretto o il guard rail…!!!
    Non credo servano DOTI PARTICOLARI, ESPERIENZA DI F1, CONOSCENZA APPROFONDITA DEL REGOLAMENTO per arrivare ad una CONCLUSIONE LAPALISSIANA che il semplice BUONSENSO DEL BRAVO PADRE DI FAMIGLIA (cosi recita il CODICE CIVILE) porterebbe ad ASSUMERE IMMEDITAMENTE.
    Invece abbiamo assistito all’ENNESIMA FARSA a fine gara. con convocazioni, investigazioni etc. puramente “di facciata” per arrivare ad UNA CONCLUSIONE IN PALESE E MAGGIORE CONTRADDIZIONE di quella presa in Canada perche’ inficita’ da TOTALE E REITERATA VOLONTARIETA’ DELLA MANOVRA..
    E a rmetterci e’ sempre la Ferrari… Voglio vedere a questo punto come SI COMPORTERANNO I PILOTI IN FUTURO…
    Io, dati questi precedenti, CI ANDREI DENTRO A TUTTA e poi voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di dirmi qualcosa.
    Purtroppo hanno aperto LE PORTE AL FAR WEST, ma forse Lyberty Media essendo americani e’ quello che vogliono..!!!

  2. Anonimo Reply

    E tutta una farsa!!! Peggio del calcio scommesse. Che schifo !! E pensare che Tod si è arricchito in Ferrari . Che schifo….

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!