problema ferrari qualifiche gp germania cos'è successo

F1 – Incubo Ferrari: Problemi per Vettel e Leclerc nelle qualifiche del GP di Germania

F1 Ferrari, clamoroso nelle qualifiche del GP di Germania, problemi tecnici per Vettel e Leclerc

Le qualifiche del GP di Germania 2019 di Formula 1 hanno visto realizzarsi un vero e proprio incubo per gli uomini Ferrari e i tanti tifosi sparsi sul circuito di Hockenheim.

Dopo aver dimostrato di poter lottare per la pole position, le due Ferrari hanno accusato entrambe problemi tecnici che hanno impedito a Vettel e Leclerc di completare le qualifiche.

problema leclerc qualifiche germania

Leclerc ha dovuto abbandonare la sua Ferrari all’inizio delle Q3, scatterà in decima posizione il GP Germania. Peggio è andata a Sebastian Vettel, il pilota tedesco ha accusato un problema al turbo all’inizio della Q1. Scatterà in ultima posizione il suo gp di casa.

Cos’è successo alla due Ferrari, quali sono stati i problemi tecnici nelle qualifiche

Le prime verifiche parlano di problemi all’intercooler per Sebastian Vettel, mentre Charles Leclerc ha accusato un problema al sistema di alimentazione, inconveniente già occorso a Vettel nelle qualifiche del GP di Austria.

Ecco le parole di Charles Leclerc al termine delle qualifiche. Il pilota monegasco è fiducioso di poter disputare una bella gara domani.

LECLERC: Non so se è lo stesso problema di Vettel, so che il mio è un problema con il sistema di alimentazione. Due macchine ferme ai box è molto difficile per il team. Non è stata una buona giornata per il team, ma domani farò tutto il possibile per portare il sorriso ai nostri meccanici.

È difficile. Ma mi ricordo che anche a Baku la pole era nelle nostre mani e io ho buttato tutto al muro. Negli ultimi weekend ci sono stati step verso il positivo, dobbiamo continuare a lavorare così.

Meglio il bagnato o l’asciutto?
Se c’è un po’ i neve ci può aiutare… no, vediamo, se c’è un po’ di pioggia ci può aiutare con un po’ di casino. Ma anche sull’asciutto eravamo molto veloci, vedremo domani..

Sebastian Vettel è parso invece parecchio più demoralizzato:

VETTEL: Ho accusato un ammanco di potenza appena uscito dal box. Mi sento abbastanza vuoto, una grande delusione specialmente qui. Devo guardare con fiducia alla gara di domani.

Mattia Binotto spiega il difficile momento Ferrari, prendendosi le sue responsabilità

BINOTTO: Siamo fortemente delusi e arrabbiati con noi stessi. È capitato troppe volte. Quelli di oggi sono problemi nuovi, mai capitati. Le prime indicazioni parlano di un problema all’intercooler (componente nuovo) per Vettel, con Charles invece un problema alla pompa benzina. Problemi diversi capitati entrambi durante le qualifiche, mai successi prima neanche a banco. Sento io per primo la responsabilità. Ed è una cosa che dobbiamo guardare internamente, anche nei processi.

Non credo che il verificarsi del problema riguardi il chilometraggio, gli intercooler sono componenti che utilizziamo anche per più di una gara. qualche chilometro in più non credo avrebbe fatto la differenza. Penso che la gara di domani dobbiamo affrontarla con la voglia di fare bene, abbiamo dimostrato che il nostro ritmo gara è buono.

Giusto che ora siamo arrabbiati, ma domani dobbiamo essere concentrati sulla gara e fare del nostro meglio. Credo che per quello che abbiamo visto nelle prove libere questa mattina avremmo potuto fare una prima fila completa.

Sebastian era in palla, sarebbe stata una bella lotta con Charles. Non credo che bisogna sperare sulla pioggia, siamo competitivi sull’asciutto, anzi sarebbe un’incognita girare sul bagnato.

PER APPROFONDIRE 
GP Germania, Hockenheim FORMULA 1 – Ultime Notizie F1

Le ultime notizie dal circuito di Hockenheim, in attesa del Gran premio di Germania

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


One Comment

  1. Anonimo Reply

    Penso che sia ora che in Ferrari arrivino uomini GIUSTI…a parte Charles non ne vedo al momento di uomini GIUSTI

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!