F1 Gp Spagna le novità tecniche delle monoposto

Andiamo a scoprire le novità tecniche che iniziano ad emergere dai box del Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del campionato Formula 1 2019

Novità tecniche Mercedes Gp Spagna

La Mercedes continua l’evoluzione della sua W10, le prime foto da Barcellona ci mostrano nuovi bangeboards che passano da due profili a tre.

Grazie ad Albert Fabrega andiamo a ripercorrere l’evoluzione delle bangeboards Mercedes dai test di Barcellona ad oggi:

Nuovi anche gli specchietti, con una presa d’aria in stile Ferrari 2018.

Andiamo a fare il confronto con la vecchia versione degli specchietti Mercedes

Novità tecniche Ferrari Gp Spagna

Nuova ala anteriore e posteriore, nuovo cofano motore modificato per accogliere la e nuova power unit .Il team di Maranello anticipa i tempi, sperando di colmare prima possibile il divario in campionato. Per le tante novità Ferrari, vi rimandiamo all’articolo dedicato.

Novità tecniche Red Bull

Red Bull, parola di Marko, dice di aver risolto il “Bug” aerodinamico che ha influito negativamente sulle prestazioni della RB15. Restiamo in attesa di foto e sviluppi. Nel frattempo, la novità più evidente in casa Red Bull è il nuovo motorhome

Novità tecniche Toro Rosso

Toro Rosso ha portato una modifica alla sua ala anteriore, modificato la parte inferiore degli endplates.

Novità tecniche Alfa Romeo Gp Spagna

Per quanto riguarda Alfa Romeo e Haas, non godranno questo week end della power unit Ferrari evo. Segno di quanto il debutto della nuova unità, non fosse previsto per questo Gran Premio di Spagna, ma una mossa anticipata da parte di Maranello.

Source: Amus e Albert Fabrega

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!