ferrari motore inchiesta intercooler

F1 – Di che materiale sono fatti i nuovi pistoni Ferrari?

Ultime notizie sulle novità tecniche e sui nuovi pistoni Ferrari che – secondo alcune indiscrezioni – saranno uno degli aggiornamenti portati con la nuova power unit dal team guidato da Mattia Binotto.

Dopo due anni di sperimentazione, sembra giunto il momento per la scuderia di Maranello di tirar fuori l’asso dalla manica. Alcune indiscrezioni riportate da Giorgio Piola e Franco Nugnes su motorsport.com, ci informano che la grande novità che sta per arrivare con la seconda power unit anticipata a Barcellona dalla Ferrari siano dei nuovi pistoni in lega bi-metallica (acciaio) che sostituiranno quelli “classici” in lega di alluminio.

I componenti in acciaio, pur avendo un peso specifico superiore a quelli in alluminio, hanno anche maggiore resistenza alle deformazioni e alle alte temperature. Il segreto sembra stare proprio nel materiale utilizzato, che garantirebbe la realizzazione di un pistone a nido d’ape anziché a superfici piene, con un notevole risparmio di peso.

I nuovi pistoni Ferrari sarebbero stati forgiati con il supporto di stampanti 3D a getto di metalli, semplificando di molto il lavoro rispetto ai processi tradizionali di fusione.


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!