MotoGP – Presentata la nuova Honda 2019: Sarà davvero un “Dream Team”?

COMBINAZIONE DEVASTANTE – Siamo abituati ormai da anni a vederla un po’ come la nazionale spagnola della MotoGP. Ma che si può dire di fronte a due piloti come Marquez e Lorenzo, uno sponsor come Repsol, un costruttore che non ha neanche bisogno di presentazioni. Tutto fa presagire che, pur non tatuandosi “Mission Winnow” su tute e carene, l’obiettivo della Honda HRC per il campionato 2019 sia estremamente chiaro a tutti. Confermarsi ancora una volta n°1. Su tutti i fronti.

SOLO UNA PASSERELLA? – Ai più attenti osservatori non è sfuggito che più che una vera e propria presentazione, si è trattata di una celebrazione in pompa magna del 25° anniversario delle nozze tra Honda HRC e Repsol. Non a caso l’evento si è svolto proprio a Madrid, nel quartier generale della multinazionale di casa spagnola, e non a caso si è parlato più di “nuova livrea” che dei dettagli tecnici della RC213V.

DUE OSPITI ILLUSTRI – Testimoni delle nozze d’argento tra Honda e Repsol sono stati anche due illustri campioni del passato come Mick Doohan e Alex Crivillé, entrambi campioni HRC con un palmares di tutto rispetto. Doohan è stato il dominatore assoluto nella classe regina dal 1994 al 1998, mentre Crivillé è passato alla storia come primo ed unico pilota spagnolo vincitore del campionato mondiale nella classe 500.

MA SARA’ DAVVERO UN DREAM TEAM? – Dodici mondiali, 138 vittorie e 268 podi tra Marc Marquez e Jorge Lorenzo. Il primo è un fuoriclasse assoluto, ormai destinato a passare alla storia per i suoi numerosi traguardi iridati ottenuti fin da giovanissimo (e quanta strada ha ancora davanti!), per il suo innegabile talento da purosangue delle due ruote e ovviamente anche per le sue incredibili doti da funambolo. Il secondo, che di mondiali ne ha vinti ‘solo’ 5, dall’alto della sua maggiore anzianità ha ancora grandi ambizioni iridate (fisico permettendo). Siamo proprio sicuri che non ci saranno tensioni tra i due se Jorge dovesse rivelarsi competitivo per Marc?

LA PAROLA ALLA PISTA – Quanto andrà forte questa Honda? Quanto sarà gioco di squadra o quante scintille ci saranno tra i due campionissimi spagnoli? Beh intanto lasciamo che i ragazzi si riprendano dagli acciacchi degli ultimi mesi (e su questo piano Marquez è già in vantaggio). Ormai poche settimane ci separano dai primi appuntamenti e, che sia un ‘dream team’ oppure no, siamo certi che quest’anno ne vedremo davvero delle belle.

Ecco il video della presentazione, dal canale youtube Box Repsol:

[products ids=” 2234″ columns=”3″ orderby=”popularity” ]

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!