ferrari f1 test barcellona 2020 binotto

F1 Ferrari, Binotto: “Siamo più veloci in curva, Mercedes resta al top”

Test F1 2020, Mattia Binotto evidenzia pregi e difetti della nuova Ferrari SF1000

Il team principal Ferrari, Mattia Binotto, ha rivelato interessanti dettagli sulle performance Ferrari durante i test F1 2020, in corso oggi a Barcellona.

Sebbene il team di Maranello, a differenza dei rivali Mercedes, non abbia ancora tentato un vero attacco al tempo, nè una simulazione gara completa, Binotto stima il potenziale della SF1000 al di sotto di quello della rivale W11.

testacoda vettel ferrari test barcellona 2020 video

Ecco le parole di Mattia Binotto, team principal Ferrari, al termine della prima parte della quarta giornata di test che ha visto anche un testacoda di Sebastian Vettel: video.

BINOTTO: I nostri rivali sono davvero veloci, specialmente Mercedes. I loro migliori tempi nei test sono impressionanti, sembrano anche molto affidabili. Non ci sono dubbi che Mercedes abbia l’auto più veloce in questo momento.

Per quanto riguarda le prestazioni evidenziate finora dalla nuova Ferrari SF1000, Binotto conferma quanto evidenziato dai primissimi dati:

BINOTTO: La nuova SF1000 è più veloce in curva rispetto alla vecchia monoposto. Abbiamo però perso un pò di velocità sui lunghi rettilinei.

Ottenuto adesso un buon carico aerodinamico, ci concentreremo sul recuperare la velocità persa sul rettilineo.

Sulla nuova Ferrari SF1000 oggi è stata provata anche una nuova ala posteriore, con il profilo principale a forma di cucchiaio:

Binotto è intervenuto anche sul tanto discusso sistema di sterzo DAS della Mercedes:

BINOTTO: Il DAS? Anni fa l’abbiamo valutato ma poi riposto nel cassetto, ipotizzando fosse un sistema illegale. Noi comunque non lo utilizzeremo quest’anno.

Sul fattore affidabilità, evidenziato da qualche stop di troppo per Vettel e Leclerc la scorsa settimana, Binotto non sembra particolarmente preoccupato. “Non siamo assolutamente preoccupati, abbiamo già risolto il problema della scorsa settimana che riguarda il sistema di lubrificazione e oggi abbiamo riutilizzato lo stesso motore”.

Sulla questione rinnovo di contratto di Sebastian Vettel, Binotto fa intendere che la strada non è molto lontana:“Seb rimane la nostra prima scelta, discuterò il nostro futuro con lui, magari a cena davanti a buon vino rosso”

Test F1 2020 Barcellona, leggi anche:


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!