F1 – Video La nuova colonna sonora 2019 dei Chemical Brothers

TEMA ELETTRONICO – La fantastica colonna sonora F1 realizzata nel 2018 da Brian Tyler, va già in pensione dopo neanche un anno. Il nuovo brano dedicato al mondiale F1 2019 intitolato “We’ve Got to Try“(Dobbiamo provarci) è composto dal notissimo duo britannico dei Chemical Brothers (per chi non li conoscesse sono tra i massimi esponenti della musica elettronica).

UN CANE PROTAGONISTA – Dopo averci mostrato un piccolo trailer di 3 secondi nei giorni scorsi, è finalmente disponibile il video integrale della nuova colonna sonora F1, in cui il protagonista è un simpatico..cane. Ai più maligni tra voi: No, non è chi pensate.

La simpatica cagnetta chiamata “Girl the Dog“, viene motivata dalla padroncina a provare a realizzare i propri sogni, motivandola al ritmo di  “Noi possiamo farlo Baby! Dobbiamo trovare un modo, dobbiamo provarci!”

Girl viene letteralmente “drogata” di Formula 1, sottoposta a una continua visione di filmati e addirittura istruita a guidare una vera monoposto di F1!

Ed ecco finalmente “Girl” realizzare il suo sogno(o quello della padroncina?) di guidare una monoposto di F1. Con tanto di casco old style e l’uso di guanti speciali, studiati appositamente per lei:

Che ne penserà la simpatica cagnolina dell’halo?

Ma l’obiettivo di Girl non è solo la F1, il piano è ancora più ambizioso…Non vogliamo svelarvi altro, rimandandovi direttamente al video ufficiale della nuova colonna sonora F1 2019. Scopriremo tra una settimana, a Melbourne(qui gli orari TV), se sarà anche la sigla usata durante le varie sessioni.

E voi membri del Clan, siete d’accordo con il cambiare nuovamente il tema musicale della Formula 1 così presto? Vi piace la nuova siglia / colonna sonora?  

Scrivetecelo nella nostra pagina Facebook e fateci sapere cosa ne pensate al riguardo!

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!