f1 festa podio gp messico lewis hamilton

F1 Video – Podio spettacolare al GP del Messico! Hamilton entrata da rockstar, finale con DJ Tiesto

Formula 1 GP Messico, il video della fantastica celebrazione del podio con la monoposto vincitrice che viene sollevata da un ascensore. Gran finale con Dj Tiesto

Gli organizzatori del GP del Messico avevamo promesso uno spettacolo mai visto prima per quanto riguarda la celebrazione del podio. Le aspettative non sono state deluse, in Messico è andato in scena uno dei podi più spettacolari della storia della Formula 1.

f1 podio gp messico festa hamilton

Video – La Mercedes sale sul podio insieme a Lewis Hamilton, la grande festa nello stadio di Città del Messico

Centesima vittoria per il team Mercedes, con un Lewis Hamilton che rimanda di una settimana la festa per il titolo. Vittoria celebrata nel migliore dei modi, grazie alla spettacolare coreografia all’interno del fantastico stadio di Città del Messico.

Il pilota inglese raggiunge Sebastian Vettel e Valtteri Bottas sul podio, in un modo davvero spettacolare: un’entrata degna di una rockstar!

“Still I Rise”, proprio come recita il tatuaggio sulla schiena del campione inglese.

GP Messico, la festa del podio prosegue con DJ Tiesto

Il grande spettacolo del podio all’interno dello stadio di città del Messico, prosegue con il concerto del grande DJ Tiesto.

f1 dj tiesto podio gp messico

Si scatenano i tifosi messicani sotto il podio!

Il GP del Messico segna un altro record, sono più di 300 mila le presenze nell’arco del week end di gara, per quello che si conferma ufficialmente come uno degli appuntamenti più attesi del mondiale Formula 1.

Vettel critica trofei e selfie guy

C’è qualcuno però che non ha apprezzato in toto lo spettacolo del podio. Sebastian Vettel ha allontanato con una mano l’esuberante addetto al selfie di gruppo e pensa sia un peccato che in tanti gran premi i trofei siano forniti dallo sponsor del tracciato.

f1 vettel podio gp messico selfie guy

Non sono un amante dei selfie, cosi ho allontanato il ragazzo che ci forzava a farne uno.

E’ stato davvero bello vedere l’auto sollevata sul podio, cosi come tutta la festa dello stadio.

Meno belli i trofei, è un peccato che in tanti circuiti ci sia lo stesso trofeo. C’è Heineken ovunque, anche nei trofei che sono sempre uguali.

E’ un peccato, i trofei dovrebbero rappresentare il paese in cui corriamo.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole di Sebastian?


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!