F1, Ferrari Vettel, potevamo usare una strategia migliore al GP Messico 2

F1, Vettel insoddisfatto: “Potevamo scegliere una strategia migliore” – GP Messico

F1, Sebastian Vettel un po’ deluso al termine del GP Messico, sottolinea che la Ferrari poteva essere più lucida nella scelta della strategia, che è stato invece il punto di forza della Mercedes per la vittoria di Hamilton

Durante la gara del Gran Premio F1 del Messico di oggi, è emerso qualche dubbio sulla strategia dei pit stop messa in pratica dalla Ferrari, sia per Vettel che per Leclerc.

Nel finale di gara, nonostante le gomme più fresche del leader della gara Lewis Hamilton, il pilota tedesco non è riuscito in nessun modo a dargli fastidio nella lotta per la prima posizione. In più, ha dovuto persino difendersi da un Valtteri Bottas rinvigorito dopo il terribile incidente di sabato in qualifica.

“Riprendere lewis? Sorprendentemente le gomme dure hanno funzionato molto bene, è stata una gara molto intensa, Sono riuscito a tenere Valtteri dietro ed è stato difficile. Quando ci siamo avvicinati noi a Lewis lui aveva abbastanza gomme e ci ha tenuto dietro”, ha riferito Vettel nelle interviste post-gara.

Vettel sulla strategia Ferrari: si poteva fare di meglio

Sebastian Vettel è convinto che “forse a livello di strategia” la Ferrari avrebbe “potuto fare qualcosa di meglio per vincere” al GP del Messico. La fermata anticipata di Hamilton e la finestra di traffico che ha rallentato Vettel sono stati determinanti per il risultato finale.

“Avremmo potuto sfruttare le gomme nuove per attaccare Lewis, ma lui è andato a velocità di crociera senza fare nulla [per difendersi].”

“Se riguardassimo questa gara saremmo andati forse prima ai pit, per fare come loro, o per evitare la finestra di traffico”, ha aggiunto Vettel.

Vettel: le Mercedes sono più forti di noi? È chiaro che non siamo esattamente forti come loro

“Io penso che sia chiaro che non siamo esattamente forti quanto loro, ma la cosa positiva è vedere che nel complesso siamo forti, abbiamo messo le nostre auto in prima fila, e anche fatto una buona partenza in gara.”

“Le mercedes entrambe sono leggermente più veloci in gara, Valtteri è riuscito a mettermi molta pressione, mentre io non sono riuscito a fare lo stesso con Lewis.”


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!