Mattia Binotto, team manager Ferrari F1 e Chris Horner, team manager Red Bull F1 Racing

F1 – Helmut Marko: la Ferrari è a caccia di tecnici in casa Red Bull

Il super consulente Red Bull Helmut Marko conferma che la Ferrari ha avvicinato alcuni membri dello staff tecnico della scuderia di F1 austriaca.

Dopo aver molto discusso del possibile ritorno di Simone Resta, adesso è arrivata la conferma di Helmut Marko che la Ferrari è a caccia di tecnici nel team Red Bull Racing F1.

Il team di Maranello è in cerca di soluzioni per venir fuori dal pantano in cui si trova ormai da 6 gran premi. Escluso il Bahrain, e probabilmente il Gran Premio del Canada, le prestazioni della SF90h sono state palesemente inferiori in confronto agli acerrimi rivali della Mercedes.

Il ritorno di Simone Resta (Alfa Romeo)

Simone Resta, Alfa Romeo Ferrari

Proprio pochi giorni fa Mattia Binotto aveva confermato le voci che parlavano di un possibile ritorno in Ferrari di Simone Resta, attuale Direttore Tecnico in Alfa Romeo Racing e già progettista per il team F1 di Maranello prima di entrare a far parte del progetto Sauber nel 2018.

La Ferrari vuole anche Marco Adurno (Red Bull)

Come dicevamo, oltre a Resta la Ferrari ha messo nel mirino anche il reparto tecnico Red Bull. In particolare sembra sia stato effettuato un sondaggio per arrivare a Marco Adurno, responsabile per l’analisi e la simulazione dei dati in Red Bull.

Helmut Marko conferma la notizia sulla Ferrari in cerca di tecnici Red Bull F1 Racing Team

Intervistato da Auto Bild, Helmut Marko conferma l’interesse della Ferrari per il tecnico Red Bull:

“Esatto, ma è una cosa abbastanza normale.”

“C’è una rotazione costante a livello tecnico tra noi, la Ferrari e gli altri team. Per quanto mi riguarda non è una novità.”

Marko ha aggiunto una nota positiva sul significativo contributo di Marco Adurno ai risultati ottenuti nel team di Milton Keynes.


Come ci si aspettava, qualcuno in Ferrari dovrà pagare il fallimento dei primi GP della stagione 2019 di F1. Risultati deludenti, tifosi giù di morale, piloti demoralizzati, team con sempre meno autorevolezza e sempre più ammissioni di bassa competitività.

Secondo voi è troppo tardi per darsi una sveglia? Parliamone nei commenti!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!