F1 – Hamilton sul suono dei motori: “Che diamine è successo?”

In occasione della notizia che Mick Schumacher guiderà la Ferrari SF90 nei prossimi test del Bahrain, il profilo instagram F1 ha voluto ricordare la prima volta del padre Michael a bordo della rossa di Marenello, con un bellissimo video del suo esordio.

V12, CHE ANIMALE – Era il 21 novembre 1995, quando il campione tedesco provò nei test dell’Estoril, la bellissima Ferrari 412 T2 spinta del poderoso V12 Ferrari. Tutt’ora, a nostro parere, uno dei sound più emozionanti in assoluto.

Dello stesso parere sembra Lewis Hamilton, che sentendo la melodia del V12 Ferrari nel video su Instagram, ha voluto esprimere il suo punto di vista sul fattore “sound”, con un commento fortemente polemico

Ed ecco il commento del pentacampione del mondo al video:

Hamilton: Questi erano i giorni in cui le auto F1 suonavano in modo pazzesco! Che diamine è successo?!

MIGLIORAMENTI – Eppure il sound delle attuali monoposto è migliorato parecchio rispetto alle prime apparizioni nel “lontano” 2014, quando si udiva maggiormente il tifo degli appassionati sugli spalti che il rombo dei motori, o addirittura il fischio delle gomme al limite dell’aderenza.

PEZZO DA COLLEZIONE – Volete aggiungere alla vostra collezione la penaultima V12 Ferrari? Nel nostro negozio è possibile trovare la bellissima 412 T1 V12 vincitrice del Gp di Germania 1994 con al volante Gerhard Berger.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con Hamilton o siete soddisfatti dei progressi compiuti negli ultimi anni? Parliamone nei commenti!

 

UNISCITI AL CLAN, SEGUICI SU FACEBOOK

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!