MotoGP Coronavirus: Gran Premio Del Mugello e Barcellona Rinviati

MotoGP Coronavirus: Gran Premio Del Mugello e Barcellona Rinviati

MotoGP Coronavirus, Gran Premio Del Mugello e Barcellona Rinviati a data da destinarsi

Amici del Motomondiale, come apprendiamo da MotoGP.com, a causa del diffondersi dell’epidemia Coronavirus, altri due gran premi sono stati rinviati. La FIM, IRTA e Dorna Sports in un comunicato ufficiale, annunciano il rinvio del Gran Premio del Mugello e Barcellona, che si sarebbero dovuti svolgere il 31 Maggio e 7 Giugno.

MotoGP Coronavirus: Gran Premio Del Mugello e Barcellona Rinviati

MotoGP 2020, salta GP d’Italia Oakley e il GP Monster Energy de Catalunya

I due rinvii sono stati confermati da Dorna con un comunicato ufficiale infatti il gran premio del Mugello si sarebbe dovuto svolgere dal 29 al 31 Maggio e quello di Barcellona-Catalunya dal 5 al 7 Giugno. Lo slittamento di questi due appuntamenti arriva pochi giorni dopo il rinvio del GP di Le Mans.

Vedi anche: Gran Premio di Le Mans Rinviato.

In assenza di altre decisioni quindi, la stagione del motomondiale potrebbe riprendere il 21 giugno, quando è in programma il GP di Germania al Sachenring. In attesa, i piloti trovano  consolazione nelle gare di E-sports, sfidandosi con il gioco ufficiale MotoGP 2019.

Vedi anche: Gran Premio del Mugello la gara Virtuale.

Il calendario provvisorio

21 giugno – GP Germania

28 giugno – GP Olanda

12 luglio – GP Finlandia

9 agosto – GP Repubblica Ceca

16 agosto – GP Austria

30 agosto – GP Gran Bretagna

13 settembre – GP San Marino

27 settembre – GP Aragon

4 ottobre – GP Thailandia

18 ottobre – GP Giappone

25 ottobre – GP Australia

1 novembre – GP Malesia

15 novembre – GP delle Americhe

22 novembre – GP Argentina

29 novembre GP – comunità Valenciana

Ancora da definire le date in cui si dovranno svolgere i GP di Jerez, Le Mans, Mugello e Barcellona. Un calendario rivisto verrà pubblicato non appena disponibile, fino a quando non sarà più chiaro quando sarà possibile organizzare gli eventi. Il 2020 sarà un anno che rimarrà nella storia dello sport.

 


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!