f1 monza guida prima volta e consigli in autodromo

F1 – Prima volta a Monza: la guida con 6 consigli da non perdere

Formula 1 GP d’Italia, prima volta a Monza: i nostri consigli frutto delle nostre esperienze in autodromo

Il gran premio d’Italia di Formula 1 a Monza è ormai alle porte, sicuri di esser davvero pronti per godervi al meglio questa fantastica esperienza? Ecco la guida con la lista di pratici consigli per chi parteciperà per la prima volta al GP d’Italia.

f1 guida monza gp italia prima volta in autodromo

Acquistate i biglietti online e non in autodromo

Acquistare online i biglietti per il gran premio d’Italia è facile e veloce e soprattutto vi aiuterà a saltare le lunghe code in biglietteria. Dal sito dell’autodromo di Monza è possibile visionare e acquistare i posti ancora liberi in tribuna, o acquistare il biglietto area prato, che vi consigliamo per la volta prima esperienza (leggi la nostra guida sul biglietto prato).

Nel caso la vostra scelta dovesse ricadere proprio sul biglietto prato, l’acquisto online è praticamente d’obbligo, se volete sperare di occupare un posto in una delle(poche) tribunette accessibili anche con tale tipologia di biglietto. A differenza delle classiche e ben costose tribune, questi posti non sono numerati e vanno letteralmente a ruba nelle prime ore della mattinata, ergo è fondamentale evitare di perdere tempo in file interminabili ed occupare prima possibile il proprio posto!

Recatevi presto in Autodromo, eviterete le lunghe code ai controlli di sicurezza

Anche nel caso in cui possedeste un posto esclusivo(e numerato) in tribuna, cercate di recarvi in autodromo nelle prime ore della mattinata. I controlli di sicurezza, posti sia all’ingresso in autodromo, sia all’ingresso in alcune tribune, creano spesso lunghe code che rischiano di farvi perdere parte dell’azione in pista.

f1 monza ingresso lesmo biassono

Il lungo serpentone all’ingresso Biassono-Lesmo:

f1 monza come evitare coda e file prima volta

Arrivare In treno o in auto? Dipende..

L’autodromo di Monza è ben collegato a Milano Centrale e ai paesi limitrofi grazie a bus navetta e treni speciali (Trenord). La fermata della stazione di Biassono, vi lascerà praticamente di fronte all’ingresso omonimo dell’autodromo. In pochi minuti raggiungerete le veloci curve di Lesmo, oppure sfruttare le stradine interne al parco per raggiungere altri punti o tribune.

Gli orari di ritorno dei treni sono ben calibrati per permettervi di assistere comodamente alla cerimonia del podio e di curiosare per un paio di ore prima di dirigervi nuovamente verso la stazione per prendere al volo l’ultima corsa disponibile.

In Auto nessuno scandirà il vostro tempo, è vero. MA: Sicuri di voler impiegare il vostro tempo a cercare parcheggio e a fine gran premio rischiare di restare bloccati nella coda di uscita dalle vie dell’autodromo? E poi in treno si canta e si socializza con tifosi provenienti da tutto il mondo..

Camminerete e tanto, oh si se camminerete!

Limitare la proprio esperienza a Monza a sostare solo nella propria tribuna, sarebbe davvero uno spreco. Vi consigliamo caldamente di girare in lungo e in largo tutto il parco, visionando a una a una le tribune, magari approfittando del Venerdì di Prove Libere o delle prime ore di Sabato mattina.

Preparatevi a macinare svariati chilometri al giorno a piedi, a partire dalle lunghe passeggiate per raggiungere alcuni ingressi dell’autodromo, fino ai giri esplorativi di tribune e attrazioni varie. Esempio: irrinunciabile una visitina alla mitica, storica sopraelevata di Monza.

..E scaricherete la batteria del vostro cellulare: consigli su powerbank e fotocamere

Impossibile non dilettarsi in foto e video col proprio smartphone, magari da postare sui social o inviare via whatsApp ad amici e parenti. In meno che non si dica, vi ritroverete con il vostro cellulare a corto di batteria, una situazione altamente sconsigliabile.

Siete dentro un parco, in situazioni come la festa del podio, è facilissimo perdersi di vista con i propri amici o accompagnatori. Visto che è vietato introdurre power bank in autodromo(vengono noleggiati dentro, brandizzati con il logo Formula 1), il consiglio è quello di dotarsi di un dispositivo ausiliario per foto e video.

Un secondo smartphone? Una fotocamera compatta? O una consigliatissima action cam, piccola leggera e magari dotata di un braccio estensibile per fare foto del genere..

f1 guida monza consigli podio smartphone fotocamera

L’abbigliamento consigliato ed oggetti utili, occhio alla pioggia e al fango!

L’abbigliamento, ovviamente, è fortemente influenzato dalle condizioni meteo presenti durante l’arco del week-end. Da un paio di anni a questa parte, il meteo all’Autodromo di Monza è stato caratterizzato da una variabilità che non aveva precedenti.

Pioverà, potete scommetterci. Magari non il giorno della gara, ma la pioggia caduta durante i giorni precedenti, basterà per riempire il parco di Monza di una infinita serie di guadi, pozzanghere e fango pronto a rendere inutilizzabili le vostre scarpette da tennis. Siamo pur sempre dentro un parco!

Meglio dotarsi di un paio di scarpe da trekking, niente di esasperato, l’importante è essere ben isolati dal terreno per evitare il rischio di bagnarsi o di scivolare sul fango. E voi non volete scivolare sul fango, giusto?

Utile quindi prepararsi ad ogni evenienza, abbinando la vostra t-shirt preferita ad un pratico giubbottino o poncho impermeabile, da riporre in un consigliatissimo zaino dove non deve mancare una t-shirt di ricambio.

Dentro il vostro zaino non devono mancare anche degli snack(meglio dei panini preparati a casa) e una barretta energetica, specie se avete intenzione di praticare la lunga corsa verso il podio. In autodromo sono presenti diversi furgoncini da fast-food, non sempre a buon mercato e spesso con discrete code da mettere in conto.

Non fondamentale, ma utile al fine del vostro confort, un piccolo cuscino gonfiabile. Quasi nessuna tribuna è dotata di comodi seggiolini, passerete davvero tantissimo tempo seduti su lastre metalliche che ai più sensibili di voi potrebbero arrecare qualche fastidio al deretano.

LA NOSTRA GUIDA TI E’ STATA UTILE? UNISCI A MOTORSPORT CLAN! Ci vediamo in Autodromo, Unisciti al nostro Clan di appassionati di Motorsport mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!