f1 coronavirus rimandato il gp di cina

F1, Coronavirus: GP Cina 2020 rimandato ufficialmente. Ecco come cambia il calendario

Formula 1 GP Cina 2020, il promoter dell’evento ha richiesto alla FIA di cambiare la data dell’evento in seguito al dramma del coronavirus

Non si placa l’attenzione sul coronavirus che adesso coinvolge anche il mondiale di Formula 1 2020.

Il Juss Sports Group, promotore e organizzatore del GP di Cina di Formula 1, ha chiesto ufficialmente alla FIA di concordare una nuova data per la gara, prevista inizialmente nel mese di Aprile.

Leggi anche: Il Calendario F1 2020 aggiornato con tutte le date e orari

F1 GP Cina 2020, quando si corre e quale sarà la nuova data?

“Il coronavirus è un’emergenza a livello mondiale, stiamo lavorando con la FIA e la Formula 1 per trovare una nuova data che possa tutelare la salute degli addetti ai lavori.” Queste le parole dello staff di Juss Sports Group.

Non sarà facile per il promoter e la F1 trovare una nuova data per il GP di Cina, visto l’affollatissimo calendario F1 2020 che vanta ben 22 GP. La priorità, ovviamente, è quella di placare prima possibile la diffusione del coronavirus.

Seguiranno aggiornamenti sulla vicenda.

Fonte: FIA.COM

 

 

 


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!