gp spagna sintesi resoconto

F1 – Sintesi e Risultati Gara GP Spagna, resoconto e azioni salienti

F1 Risultati Gara e sintesi GP Spagna Barcellona, le azioni salienti

Condizioni meteo ideali per il Gran Premio di Spagna, quinta gara del mondiale Formula 1 2019. Riuscirà Lewis Hamilton a interrompere il dominio del compagno Bottas? Le due Ferrari sapranno mettere in difficoltà le frecce d’argento? Scopriamolo nella nostra sintesi, resoconto del Gp di Barcellona!

Partenza, Seb ci prova ma ne approfitta Verstappen!

Gran partenza per Hamilton e Vettel che attaccano Valtteri Bottas, con il ferrarista che prova a passare entrambe le Mercedes, bloccando però l’anteriore destra e arrivando leggermente lungo!

Ne approfitta Verstappen che supera all’esterno Vettel in curva 1, portandosi in terza posizione! Hamilton ha la meglio su Bottas e si porta in testa al Gran premio di Spagna!

Vola Hamilton, Vettel in crisi con le gomma danneggiata dal bloccaggio

Mentre Hamilton prende vantaggio su Bottas, Vettel soffre per via del bloccaggio alla partenza, staccandosi da Max Verstappen e venendo attaccato dal compagno Charles Leclerc. Arriva l’ordine di scuderia, Vettel lascia passare Leclerc al 12 esimo giro

Leclerc distacca subito il compagno di squadra che entra in piena crisi con le sue gomme soft. Il pilota tedesco chiede a gran voce di poter rientrare ai box. Nessun problema per Hamilton che continua ad allungare su Bottas e Max Verstappen

Al giro 19 ecco che arriva il pit-stop per Sebastian Vettel che monta gomma soft ed esce in 9° posizione.

Leclerc all’attacco di Verstappen, iniziano i pit stop

Al 20esimo giro, Leclerc inizia a spingere guadagnando tanto su Max Verstappen, che decide di rispondere effettuando per primo il pit stop. Il pilota olandese rimonta gomma soft, andando per le due soste.

Al 26esimo giro rientra Leclerc che invece monta gomma dura e prova ad effettuare una sola sosta! Rientrano anche i due Mercedes, montando però gomma media. Continua il ritmo inarrivabile di Lewis Hamilton.

Lotta vera tra le due Ferrari! Vettel raggiunge Leclerc

Vettel, grazie all’uso della gomma media, riesce a tornare sotto al compagno Leclerc. Il monegasco però non dà strada, cosi nasce un vero duello tra i due piloti Ferrari! Entrambi però perdono del tempo prezioso nei confronti di Max Verstappen che sarà costretto a una nuova sosta più avanti.

Arriva nuovamente, di nuovo in ritardo, l’ordine di scuderia Ferrari. Leclerc si fa da parte e lascia passare Vettel al 37 esimo. Tanto tempo perso in entrambe le occasioni.

ordine scuderia ferrari gp spagna

Seconda sosta per Vettel, sorpassone su Gasly e giro veloce!

Pochi giri dopo, arriva la seconda sosta per Vettel. Pesa come un macigno il tempo perso dietro Leclerc, che stava su una strategia diversa. Il pilota tedesco esce dietro Gasly, che però supera immediatamente con un gran sorpasso! E’ scatenato Vettel, il giro dopo effettua anche il giro più veloce della gara.

Entra anche Max Verstappen che monta gomma media nuova. Leclerc passa in terza posizione, ma l’olandese si mette subito a caccia del pilota della Ferrari

Pasticcio Norris, Safety Car!

Ma ecco il colpo di scena al giro 46, Norris sperona Stroll in curva uno! Impossibile rimuovere le monoposto ed esce la Safety Car. Ne approfitta per rientrare ai box Charles Leclerc, monta gomma media ed esce alle spalle di Sebastian Vettel. 

Si riparte, Ferrari a caccia di Verstappen

Si riparte al giro 52 con Leclerc che deve difendersi dall’attacco di Gasly! Il pilota della Red Bull deve però difendersi da Magnussen, fallito l’attacco sul pilota della Ferrari. Vettel invece insegue da vicino Max Verstappen, obiettivo minimo il podio.

Hamilton devasta Bottas, giro da qualifica

Impressionante Hamilton, imposta evidentemente la modalità full power per prendersi il giro veloce, guadagna in un solo giro 3 secondi sul compagno di squadra Valtteri Bottas. 1.18 per l’inglese, un vero e proprio tempo da qualifica!

Che lotta dietro! Le due Haas e Sainz regalano spettacolo

Il vero spettacolo è offerto da una lotta infuocata tra le due, ottime, Haas. Magnussen e Grosjean si sfidano senza timori. Ma è uno scatenato Carlo Sainz, pilota di casa,  che ne approfitta e si mette in mezzo alle due Haas! Boati in tribuna per lo spagnolo

Mercedes nella storia, quinta doppietta consecutiva!

Niente da fare per Vettel che chiude alla spalle di Max Verstappen! Mercedes entra cosi nella storia, quinta doppietta consecutiva, con Hamilton che si riprende la testa della classifica piloti!

Risultati Gara Gp Spagna – Ordine d’arrivo

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!