fusione fca renault e ferrari in f1

Fusione FCA / Renault i possibili scenari in ambito F1, collaborazione con Ferrari?

FCA propone una fusione a Renault che scenari possono svilupparsi in ambito Motorsport e F1?

La notizia è di quelle epocali, questa mattina il gruppo FCA ha presentato una proposta a Renault per una fusione 50/50 tra le due realtà. Nascerebbe il più grande e importante gruppo automobilistico al mondo.

La proposta di fusione di FCA, è attualmente nelle mani dei vertici Renault che hanno confermato la notizia e iniziato la valutazione della proposta.

Ma quali scenari possono innescarsi in ambito Motorsport e F1, dalla possibile fusione FCA e Renault?

fusione fca renault e ferrari in f1

Fusione FCA Renault, Formula 1: condivisione di tecnologie in ambito power unit da parte di Ferrari?

All’interno del gruppo FCA, non figura più da qualche anno il marchio Ferrari. Ma è ben noto il legale di Maranello con il gruppo italo/olandese, inoltre in FCA è ovviamente incluso il marchio Alfa Romeo che utilizza già motore e tecnologia Ferrari.

fusione fca renault i marchi

Che scenario potrebbe innescarsi in Formula 1? Ovviamente l’obiettivo della fusione non è finalizzato al motorsport, ma proviamo ad immaginare eventuali e probabili scenari:

Ferrari e Renault in F1 condividono un unico, ambizioso obiettivo: spodestare Mercedes dalla cima delle classifiche.

La possibile fusione, potrebbe creare una sorta di sinergia e condivisione di conoscenze e tecnologie, con il fine ultimo di primeggiare in Formula 1, spodestando il tiranno della stella a tre punte.

Vedremo il motore Ferrari sulle monoposto Renault? Ipotesi remota, più verosimile una sorta di collaborazione come già ipotizzato.

Possibile collaborazione in Formula E in ambito elettrico

Se Renault potrebbe beneficiare delle maggiori competenze in ambito power unit sul fronte F1, il gruppo FCA potrebbe invece ricevere un grosso aiuto nel settore delle automobili totalmente elettriche.

fca renault collaborazione formula e

E’ un dato di fatto che Renault sia parecchio più avanti del gruppo FCA nel settore elettrico, quest’ultimo trascurato volutamente da Marchionne. Renault opera e vince in Formula E dall’alba della categoria e potrebbe dare un grossa mano al gruppo FCA per introdursi in un campo finora inesplorato…o quasi.

Si attende la risposta di Renault

Restiamo dunque nel mondo delle ipotesi e dei possibili scenari in ambito F1 e motorsport. La palla passa a Renault che nelle prossime ore valuterà e invierà una risposta a FCA.

Il comunicato stampa di FCA sulla proposta avanzata a Renault

Questa proposta offre l’opportunità di creare la terza società automobilistica globale, con un marchio e una presenza geografica ampia, complementare e forte, e con importanti
punti di forza nelle nuove tecnologie. Questa proposta conferma e sottolinea il valore dell’esistente Alleanza e il suo potenziale di diventare ancora più forte nel futuro.
Nonostante non ci sia certezza che questa proposta andrà a buon fine, il Consiglio di Amministrazione di FCA ha fortemente supportato e approvato la proposta che ora sarà esaminata dal Consiglio di Amministrazione di Groupe Renault. Gli accordi definitivi per
l’aggregazione proposta sono soggetti a negoziazione e all’esame finale e
all’approvazione dei Consigli di Amministrazione di FCA e di Groupe Renault. Il completamento dell’aggregazione proposta sarebbe anche soggetto alle consuete closing conditions, tra le quali l’approvazione degli azionisti di ciascuna società ed il soddisfacimento dei requisiti antitrust e delle ulteriori normative.

E voi cosa ne pensate? Un’eventuale collaborazione tra Ferrari e Renault potrebbe davvero interrompere il dominio Mercedes? Parliamone nei commenti


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!