Juan Manuel Correa, intervento di 17 ore alle gambe riuscito

F2 – Buone notizie per Juan Manuel Correa, l’intervento alla gamba durato 17 ore è riuscito!

F2, dopo il gravissimo incidente al GP del Belgio e il lungo ricovero in terapia intensiva, Juan Manuel Correa ha subito un intervento di 17 ore per la ricostruzione della gamba destra, che è andato a buon fine

Domenica 29 settembre, Juan Manuel Correa ha subito un’operazione già pianificata per ricostruire la sua estremità inferiore destra. Dopo 17 ore in sala operatoria, il ventenne è uscito con notizie speranzose da parte dei medici, i quali hanno comunicato che l’operazione è andata a buon fine.

I giorni successivi all’intervento sono stati molto stressanti, ma è come se si fosse ritenuto un successo in sala operatoria, le successive 48-72 ore sono state cruciali per l’esito finale della procedura chirurgica. Oggi, più di 72 ore dopo, i medici sono fiduciosi che la procedura sia andata a buon fine, mentre Juan Manuel è ancora sotto attenta osservazione.

Come è andato l’intervento del pilota ecuadoriano, qual è la sua prognosi

Durante l’intervento, i medici sono stati costretti a rimuovere più materiale osseo di quanto previsto e risolvere diversi problemi dei vasi sanguigni, ma affermano che l’obiettivo principale dell’intervento è stato raggiunto.

Juan Manuel rimane attualmente in un ospedale di Londra ed è stato pianificato un ulteriore intervento meno complesso che si svolgerà tra due settimane.

I medici pensano che Juan Manuel sarà in grado di lasciare l’ospedale tra circa sei settimane, avviandosi quindi sulla strada della guarigione.

Il prossimo anno sarà pieno di terapia fisica, riabilitazione e interventi correttivi con l’obiettivo di riguadagnare il pieno utilizzo del piede destro e della caviglia.

Le parole di Juan Manuel Correa, intervistato dopo il lungo intervento alla gamba:

Juan Manuel Correa: “Le ultime settimane sono state estremamente difficili, più difficili di qualsiasi altra cosa abbia mai affrontato sia fisicamente che mentalmente. Penso al mio futuro per quanto riguarda il recupero delle mie gambe. In particolare il recupero della gamba destra è ancora abbastanza incerto, e so che la mia riabilitazione fisica sarà estremamente lunga e complicata. Sto ancora elaborando tutto ciò che è e sta accadendo ”

“Voglio ringraziare ogni singola persona che in un modo o nell’altro mi ha mostrato il suo supporto. Sono commosso dall’immenso numero di messaggi affettuosi che ho ricevuto. Grazie a tutti dal profondo del mio cuore e sappiate che il vostro incoraggiamento e la vostra positività hanno fatto la differenza.”

Fonte: Instagram – Juan Manuel Correa

F2 – Ultimi aggiornamenti su Juan Manuel Correa dopo l’incidente al GP del Belgio

F2 Video – Grave incidente all’Eau Rouge! Monoposto spezzate in due, morto Anthoine Hubert ????

 


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!