F1 – UFFICIALE: Dal 2020 ritorna il Gran Premio d’Olanda! Addio Barcellona?

La Formula 1 ha annunciato ufficialmente che dal 2020 ritorna il Gran Premio d’Olanda, che si disputerà nello storico circuito di Zandvoort. Appena firmato l’accordo con il management F1, per una collaborazione di almeno tre anni sponsorizzata da SportVibes, TIG Sports, Heineken e lo stesso circuito di Zandvoort.

Quella in programma per l’anno prossimo sarà la trentunesima edizione del GP d’Olanda valido per un campionato del mondo di Formula 1. La prima volta è stata nel 1952, vinta dalla Ferrari di Alberto Ascari. L’ultima edizione si è svolta nel 1985, e dopo 35 anni il circus ritornerà su questo storico tracciato per la gioia dei tifosi dell’idolo di casa, Max Verstappen.

Chase Carey, Chairman e CEO, Formula 1, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di annunciare che la Formula 1 sta tornando a correre nei Paesi Bassi, sulla pista di Zandvoort. Dall’inizio della nostra permanenza in Formula 1, abbiamo detto che volevamo correre in nuove sedi, rispettando allo stesso tempo le radici storiche dello sport in Europa. La prossima stagione quindi, avremo una nuova gara di strada che si terrà nella capitale vietnamita di Hanoi, così come il ritorno a Zandvoort, dopo un’assenza di 35 anni; una traccia che ha contribuito alla popolarità di questo sport in tutto il mondo. Negli ultimi anni, abbiamo assistito a una ripresa di interesse per la Formula 1 in Olanda, principalmente grazie al supporto entusiasta del talentuoso Max Verstappen, visto dal mare d’arancio in così tante gare. Senza dubbio questo sarà il colore dominante nelle tribune Zandvoort il prossimo anno. ”

Jean Todt, Presidente della FIA, ha dichiarato: “Sono lieto di vedere che Zandvoort farà parte del calendario proposto per il campionato mondiale FIA ​​di Formula Uno del 2020, e grato per il duro lavoro della Formula 1 di portare lo sport a portare lo sport ritorno in Olanda. È un circuito con una storia lunga ed impressionante di competizioni ed è una grande sfida per i piloti, e con la popolarità di Max Verstappen sono sicuro che ci sarà un enorme numero di fan presenti. Ora c’è molta preparazione necessaria per portare il circuito agli standard di sicurezza richiesti per ospitare una gara di Formula 1, e lavoreremo insieme a questo con la Formula 1, KNAF – l’ASN olandese – e l’organizzazione del circuito “.

Jan Lammers, direttore sportivo del DGP, ha dichiarato: “Il circuito di Zandvoort è leggendario e conosciuto in tutto il mondo e siamo lieti di vederlo ospitare ancora una volta il campionato mondiale FIA ​​di Formula Uno. Per soddisfare i desideri della Formula 1 e gli standard richiesti dalla FIA, il circuito e le infrastrutture saranno modernizzati in poche aree, con il lavoro completato ben prima della gara nel 2020. Inoltre, il comune di Zandvoort ha recentemente investito molto per migliorare l’accesso al comune e al circuito. ”

Fonte: F1

UNISCITI AL CLAN, SEGUICI SU FACEBOOK

Share

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!