f1, mercato piloti lewis hamilton ferrari

F1 – Hamilton sul possibile futuro in Ferrari: “Sto bene vestito di rosso”

F1 Mercato Piloti, Lewis Hamilton in una recente intervista lascia uno spiraglio aperto al suo possibile futuro in Ferrari, ma sottolinea l’importanza del suo storico legame con Mercedes

Da molto tempo si discute del possibile approdo di Lewis Hamilton in Ferrari, a coronamento della carriera stratosferica del cinque (quasi sei) volte campione dl mondo di Formula 1.

Intervistato da Channel 4, Lewis risponde alla fatidica domanda mettendo l’accento su quanto sia una scelta molto difficile per lui. Restare in Mercedes, il team che lo segue da un’intera vita, oppure strizzare l’occhio alla Ferrari? Ci sono conseguenze non di poco conto per una scelta di questo tipo.

Ecco le parole del campione britannico:

Lewis Hamilton, sul possibile trasferimento in Ferrari: “So di avere un bell’aspetto in rosso ma è uno scenario molto difficile”

“Sto con Mercedes da quando avevo 13 anni. Il cambiamento è sempre bello, ma la lealtà è tutto, ecco perché ho questo tatuaggio.”

Tatuaggio Lewis Hamilton lealtà

Lo scenario Ferrari in effetti è solo una delle possibilità che Hamilton sta vagliando per l’immediato futuro e ciò che verrà dopo. Il suo contratto con Mercedes scade al termine del 2020 (esattamente come Vettel con il team di  Maranello).

“Non gareggerò per sempre… cosa ho intenzione di fare in futuro? Voglio rimanere parte della Mercedes facendo qualcosa di piuttosto epico al di là delle corse? Forse, ma se, per esempio, avessi intenzione di cambiare [squadra] non so come sarà.”

 


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!