MotoGP – Lorenzo: “Marquez è un fenomeno”

Parole di stima verso il compano/rivale e una bella dose di umiltà per Jorge Lorenzo, il neo acquisto del “dream team” tutto spagnolo della Honda HRC.

Lorenzo ha confessato di sentirsi un pò come al “debutto”, una sensazione che aveva già provato in passato con Valentino Rossi.

Le parole di Lorenzo:

Nel 2009, Valentino era al picco della sua carriera. Non aveva vinto il mondiale negli ultimi due anni, ma c’era sempre andato vicino. Lui conosceva molto bene la moto, mentre io ero al debutto

Il pilota spagnolo vede delle similitudini con la sua attuale situazione:

E’ un pò la stessa situazione adesso, arrivo in un team dove incontro un compagno di squadra estremamente forte che conosce molto bene la moto. Sicuramente Marc avrà un grosso vantaggio

Jorge conclude esaltando le doti del suo compagno di squadra, concedendosi del tempo prima di poter archiviare grandi risultati:

Ho sempre detto che Marc è un fenomeno. Ho un sacco di cose da imparare da lui. Vengo nel team con l’umiltà di dover imparare tante piccole cose, conquistando a poco a poco i risultati cercati.

E voi che ne pensate? Forse un pò di “pretattica” da parte di Lorenzo? O la volontà di “proteggersi” nelle prime gare, in coppia con un Marc Marquez decisamente più esperto della moto di cui entrambi i piloti spagnoli dispongono?

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


PER APPROFONDIRE 
GP Messico 2019, Città del Messico FORMULA 1 – Ultime Notizie

Le ultime notizie dal circuito Hermano Rodriguez di Citta del Messico, per il Gran Premio del Messico


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!