F2 – Mick Schumacher che sorpasso! E dopo causa bandiera rossa – Gp Monaco Gara 1

Mentre le monoposto di Formula 1 “riposano” durante il Venerdi del GP di Monaco, la scena è tutta delle Formula 2, con Gara 1 attualmente in corso.

Formula 2: Mick Schumacher a suo agio a Montecarlo, che sorpasso!

Nonostante le difficoltà iniziali riscontrate durante le prime gara in Formula 2, Mick Schumacher s’è trovato subito a suo agio nelle strette strade del circuito di Monte Carlo, conquistando il quarto posto in qualifica, alle spalle del nostro Luca Ghiotto.

Autore di un partenza non felicissima, il giovane Mick Schumacher s’è ripreso la quarta posizione con un gran sorpasso alla difficile curva del Mirabeau!

Chi ha detto che a Monaco non è possibile superare? Il giovane Mick è rientrato ai box per il pit stop, per poi scontrarsi con il leader del campionato Latifi, autore di un sorpasso totalmente fuori misura sul giovane pilota tedesco.

Ala danneggiata per Latifi che scivola al 15 esimo posto, bel regalo per il nostro Luca Ghiotto!

Mick Schumacher blocca la gara alla Rascasse, bandiera rossa!

Ma il giovane Mick continua a rendersi protagonista, causando la bandiera rossa e interrompendo la gara! Schumacher, durante un sorpasso sulla giovane Calderon, ha involontariamente(?) provocato un ingorgo alla curva Rascasse.

Video on board, Mick Schumacher curva Rascasse Gp Monaco

Una probabile sanzione sta per arrivare per il giovane Schumacher, i commissari stanno valutando se il giovane Mick non abbia volutamente “bloccato” la gara, dopo essersi reso conto di aver compromesso la sua corsa con il contatto con la Calderon.

Proprio come il padre, durante le qualifiche del Gran premio di Monaco 2006?

Aggiornamento: Mick Schumacher punito con drive-through e 5 secondi di penalità

I commissari di gara sono stati molto severi con il giovane Schumacher, commissionandogli un drive-through per il contatto con la Calderon, più 5 secondi di penalità.


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!