alonso ritorno in f1 renault 2021

F1 Mercato piloti – Ufficiale, Fernando Alonso torna in F1 con Renault nel 2021!

F1 2020 Mercato Piloti – Alonso torna per la terza volta nel team Renault F1 nella stagione 2021

Il clamoroso divorzio tra Sebastian Vettel e la Ferrari al termine della stagione F1 2020, ha aperto la possibilità ad altrettanti clamorosi colpi di mercato, l’ultimo proprio questa mattina:

Il posto vuoto in Renault di Daniel Ricciardo, che nel 2021 passerà al team Mclaren a rimpiazzare Sainz che andrà in Ferrari, verrà occupato da Fernando Alonso!

Per il pilota spagnolo, insieme ai trascorsi in Minardi, Mclaren e Ferrari, si tratta della terza esperienza nel team Renault, con il quale conquistò i suoi due titoli mondiali di F1.

Ecco il comunicato ufficiale Renault F1 di questa mattina:

Le parole di Fernando: “La Renault è la mia famiglia, i miei ricordi più cari in Formula 1 con i miei due titoli mondiali, ma ora guardo al futuro. È una grande fonte di orgoglio e con un’immensa emozione, tornare alla squadra che mi ha dato la mia possibilità all’inizio della mia carriera e che ora mi dà l’opportunità di tornare ai massimi livelli. Ho principi e ambizioni in linea con il progetto del team. I loro progressi di questo inverno danno credibilità agli obiettivi per la stagione 2022 e condividerò tutta la mia esperienza, dagli ingegneri ai meccanici e ai miei compagni di squadra. La squadra vuole e ha i mezzi per tornare sul podio, così come io. ”

Mercato piloti, Vettel, Hamilton e Bottas ancora senza un contratto per il 2021

Se Alonso ritornerà in F1 dopo due anni di assenza, la griglia di partenza del 2021 è ancora ben lontana dall’essere definita. Top drivers come Hamilton, Bottas e Vettel non hanno infatti ancora un contratto per la prossima stagione.

Se per i due piloti Mercedes il rinnovo sembra dietro l’angolo, per Sebastian Vettel potrebbero aprirsi le porte del nuovo team Aston Martin(l’attuale Racing Point) o un clamoroso passaggio in Alfa Romeo al posto di Kimi Raikkonen.

 

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!