f1 vittoria leclerc sintesi risultati gara gp belgio spa 2019

F1 Sintesi Gara Gp Belgio SPA – Leclerc prima vittoria in carriera! Classifica e Risultati

Formula 1 GP Belgio, Sintesi, Classifica e analisi Gara di oggi a Spa

Temperature in netto calo oggi, per l’attesa gara del gran premio del Belgio nella spettacolare pista di Spa Francorchamps, tredicesimo appuntamento del mondiale Formula 1 2019.

f1 sintesi risultati gp belgio spa 2019 meteo

Partenza, Ferrari leader, Verstappen KO all’Eau Rouge!

Scatta bene Charles Leclerc, non perfetto Vettel che si lascia sfilare da Lewis Hamilton! Il pilota tedesco si rifà sotto sul lungo rettilineo, passando l’inglese di pura potenza.

f1 hamilton supera vettel partenza gp spa

Contatto tra Verstappen e Raikkonen alla prima curva, il pilota olandese conclude la sua gara all’Eau Rouge, totalmente aperta la sua sospensione anteriore!

f1 verstappen ritiro incidente gp belgio spa

Safety Car, Raikkonen ne approfitta per tornare ai box, cosi come Sainz e Daniel Ricciardo, anche lui coinvolto nella lunga serie di contatti alla prima curva. Problemi al pit stop per la Sainz, ruota non avvitata correttamente, il pilota spagnolo è costretto a fermare la sua Mclaren, causando un nuova safety car.

La gara riparte dopo un solo giro, con Sebastian Vettel autore di un brutto bloccaggio in curva 1. Il pilota tedesco accusa vibrazioni sulla sua gomma anteriore destra, correndo in difesa nei confronti delle due Mercedes.

f1 vettel bloccaggio gp spa gara

Prova a volare via Charles Leclerc, capace di allungare di circa 2 secondi sul gruppo degli inseguitori. Bloccaggio ed errori anche per Leclerc che opta per un taglio di chicane per non danneggiare ulteriormente la sua gomma.

f1 leclerc taglio chicane gara gp belgio

Hamilton continua a tallonare da vicino Vettel che riesce ad andargli via nei lunghi rettilinei, mentre dietro è bagarre con protagonisti Grosjean, Perez e Gasly in lotta per la settima posizione. Ottima gara per Gasly finora, il miglior dei piloti in forza a Red Bull dopo il ritiro di Verstappen.

f1 hamilton vettel gp belgio gara diretta

Giro 15 – Pit Stop per Sebastian Vettel, prova a difendersi dall’undercut Mercedes

Escono i meccanici Mercedes per simulare un pit-stop, in Ferrari decidono cosi di fermare Sebastian Vettel per proteggerlo da un eventuale undercut di Hamilton e Bottas che lo seguivano da vicino. Spinge al massimo Lewis Hamilton che a pista libera da libero sfogo a tutta la velocità della sua Mercedes.

f1 pit stop vettel gara gp belgio sintesi

Ma spinge al massimo Sebastian Vettel segnando addirittura un clamoroso 1.47.6 con gomma media, in Mercedes decidono cosi di andare più lunghi col primo stint. Il ritmo di Vettel rischia di portarlo anche avanti al compagno di squadra Leclerc che come le due Mercedes sceglie di allungare su gomma soft.

Al giro 19, la F1 omaggia nuovamente il giovane Hubert con un lungo applauso. 19 era il numero di gara del compianto Anthoine.

f1 applauso gara belgio hubert gara

Giro 22 – Rientra ai box Leclerc, Vettel leader virtuale del GP del Belgio!

Al giro 22 arriva finalmente il pit stop per Leclerc, ma il ritmo pazzesco di Vettel lo pone davanti al pilota monegasco di ben 5 secondi! Il pilota tedesco dovrà però gestire al meglio la sua gomma media, o fermarsi per un ulteriore sosta.

Il giro dopo tocca alle due Mercedes che escono ben distaccate(8 secondi) dalle due Ferrari. Charles Leclerc si mette subito a caccia di Sebastian Vettel, segnando il giro più veloce della gara girando in 1.46! Risponde Lewis Hamilton che furioso, strappa il giro veloce al monegasco, lanciando a caccia delle due Ferrari.

f1 ferrari in testa giro 22 sintesi gara gp spa belgio

Giro 26 – Vettel in crisi di gomme, ordine di scuderia, passa Leclerc!

Vettel entra in crisi con le sue gomme medie, arriva cosi l’ordine di scuderia che impone al pilota tedesco di lasciar passare il ben più veloce Charles Leclerc!

f1 sintesi gp belgio spa team order belgio

Pochi giri dopo arriva anche Lewis Hamilton alle spalle di Sebastian Vettel, impotente con le sue gomme medium a fine vita, girando addirittura più lento della Mclaren di Lando Norris. Crollo anomalo, visti i soli 13 giri su queste gomme, il pilota Ferrari scoda violentemente in uscita di curva.

f1 sintesi risultati gp belgio spa vettel hamilton

Giro 32 – Hamilton riesce a passare Vettel!

Stringe i denti Vettel ma nulla quando le sue gomme non gli danno più la giusta trazione per esprimere al meglio la potenza del motore Ferrari. Hamilton s’accoda all’Eau Rouge e riesca a passarlo proprio negli ultimi metri della staccata del lungo rettilineo!

f1 sorpasso hamilton vettel sintesi gp belgio spa

La Ferrari decide cosi di richiamare Sebastian Vettel ai box, quando mancano solo 10 giri al termine del GP del Belgio. Gomma soft e full attack per il pilota tedesco nel difficile tentativo di riprendersi il podio ai danni di Valtteri Bottas. Dietro è lotta dal sesto posto fino al 12 esimo posto, con un trenino di piloti capeggiato da Danill Kvyat.

Giro 39 – Che sorpasso di Albon e Giovinazzi su Ricciardo!

Partito in fondo al gruppo, Albon risale al 38 esimo giro fino al settimo posto, con un clamoroso sorpasso all’esterno ai danni di un signor pilota come Daniel Ricciardo! Anche il nostro Giovinazzi guadagna la zona punti ai danni di Pierre Gasly, per poi superare anche lui Daniel Ricciardo all’esterno e conquistare la nona posizione!

Giro 40 – Hamilton guadagna un secondo al giro su Leclerc! 5 giri di sofferta per il monegasco

A cinque giri dal termine iniziano ad andare in crisi anche le gomme medie di Charles Leclerc! Hamilton si mette a caccia, con cinque secondi da recuperare a soli 5 giri dal termine del GP del Belgio.

Giro 43 – Ultimo giro Leclerc vince di mezzo secondo su Lewis Hamilton!

Ultimi giri al cardiopalma, Hamilton riesce a portarsi alle spalle di Leclerc che però resiste in modo epico e conquista la sua prima vittoria in carriera! Dedica inevitabile all’amico scomparso, Anthoine Hubert.

f1 leclerc dedica vittoria a hubert gp belgio spa

Completa il podio Valtteri Bottas, quarto Vettel, mentre purtroppo un brutto incidente all’ultimo giro priva Giovinazzi di un ottimo nono posto. Clamoroso problema negli ultimi metri anche per la Mclaren di Norris che regala cosi la quinta posizione a un incredibile Alex Albon, al debutto su Red Bull!

f1 classifica podio gp belgio spa 2019

Classifica e ordine arrivo Gara | GP Belgio 2019

Facciamo il punto con la classifica e ordine d’arrivo della gara dal circuito di SPA

f1 classifica gara ordine arrivo spa gp belgio

 


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!