Toto Wolff Bahrein

F1 GP Bahrain – Wolff: “Enorme potenza Ferrari”, Binotto: “Mercedes conservativa”

BOTTA E RISPOSTA – Neanche a farlo apposta, le dichiarazioni dei due pezzi grossi dei big team sono molto più che complementari, a conclusione di un venerdì a Sakhir che ha fornito dati piuttosto interessanti.

La Ferrari con entrambi i piloti sembra più vicina a quella vista a Barcellona, o per lo meno più lontana da quella deludente australiana. La Mercedes “bene ma non benissimo”, probabilmente si è un po’ nascosta soprattutto nelle velocità di punta.

QUI TOTO –  Ed ecco la solita voce del Team Principal della Mercedes Toto Wolff, che analizza i risultati delle prime due Prove Libere del Gran Premio del Bahrain osservando un “piccolo vantaggio” per la Scuderia di Maranello.

Toto Wolff Bahrein

Sembra che la Ferrari abbia un piccolo vantaggio su di noi, ma spremeremo tutto dalla nostra vettura, come fosse un limone, contando di essere vicini in qualifica.

È una Ferrari completamente diversa da quella vista a Melbourne. Si può vedere l’enorme potenza sprigionata in rettilineo dalla Ferrari. È lì che stanno guadagnando così tanto. In termini di passo gara, è una Ferrari più vicina a quella vista a Barcellona, più che quella dell’Australia.

QUI MATTIA – Curiosamente il Direttore Tecnico del team di Maranello ha rilasciato a Sky una dichiarazione nettamente contrastante a quelle di Toto. Mattia Binotto ha parlato infatti dell’evidente possibilità che le Frecce d’Argento abbiano dedicato particolare attenzione della Mercedes per preservare la power unit nei rettilinei.

Mattia Binotto Bahrain

Credo che i risultati di oggi vadano presti con le pinze. Non credo che questi siano i veri valori in campo delle Mercedes. Credo che abbiano girato in modo molto protettivo per le power unit in rettilineo. Al contrario, in curva erano molto veloci. Quindi mi aspetto una Mercedes molto forte domani, difficile da battere.

Sono i campioni in carica, sono loro quelli da battere.

LA VERITA’? – È ancora presto per le sentenze. Probabilmente la verità starà nel mezzo, ma le variabili in campo sono tantissime, come le incognite di una stagione appena iniziata, piena di risultati ed aspettative altalenanti. L’unica certezza: Mercedes e Ferrari continuano a suonarsele di santa ragione, anche a bocce ferme.

DITECI LA VOSTRA – E voi cosa ne pensate? Riuscirà la Mercedes a confermarsi dopo il dominio totale nella terra dei canguri? Lasciate un vostro commento oppure inviate il vostro pronostico per il podio del GP Bahrain!


Share

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!