motore ferrari barcellona

F1 – GP Spagna – La Ferrari cambia solo il motore endotermico

È arrivata questa mattina la conferma della FIA sugli aggiornamenti apportati alla power unit Ferrari a Barcellona, in occasione del GP di Spagna. Sia Sebastian Vettel che Charles Leclerc hanno sostituito il motore endotermico Ferrari con una versione evoluta, ma non hanno toccato Turbo, MGU-H e Centralina (già sostituita una volta in precedenza dopo i guai di Leclerc in Bahrain).

Avevamo già discusso delle novità in vista per questo weekend, sia per quanto riguarda il versante della Power Unit, sia più in generale delle novità tecniche apportate qui a Barcellona, che abbiamo approfondito in questo articolo. Si è discusso molto anche dei nuovi pistoni che sarebbero stati introdotti con la nuova Power Unit, stampati in 3D e altamente resistenti, pur con un peso decisamente ridotto.

Anche se non sarà direttamente influente sulle prestazioni, un aggiornamento puramente estetico è stato introdotto da Sebastian Vettel, con il suo nuovissimo casco realizzato proprio per il GP di Spagna.

Tornando ad ambiti nettamente più tecnici, sempre per questo weekend, la Renault ha deciso di sostituire sulla vettura di Daniel Ricciardo il motore endotermico, insieme al Turbo e all’unità MGU-H. Le due McLaren di Sainz e Norris, invece, hanno dato un cambio alla loro Centralina (CE). Ecco il comunicato ufficiale della FIA che sintetizza il tutto, incluse le sostituzioni effettuate dalla Ferrari:

motore endotermico ferrari spagna

PER APPROFONDIRE 
GP SPAGNA FORMULA 1 | Ultime notizie


Share

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!