F1 Pagelle GP USA – Sei (forte) Lewis, Ferrari a caccia di streghe ad Austin

f1 austin pagelle gp usa 2019 e commenti

F1 – Pagelle e commenti del Gran Premio degli Stati Uniti 2019 ad Austin, nel classico Pagellone Motorsport Clan

Il Gran Premio degli Usa, diciannovesimo appuntamento del mondiale Formula 1 2019, ci ha regalato una gara una spettacolare gara tra i due piloti Mercedes, con Verstappen pronto ad approfittare di un eventuale passo falso.

Hamilton festeggia il suo sesto mondiale piloti qui ad Austin, mentre Ferrari celebra il 50 esimo compleanno di Mattia Binotto con la gara peggiore dell’anno.

f1 hamilton campione sei volte ad austin 2019

Nè Charles Leclerc, nè Mattia Binotto hanno ancora spiegazioni sul disastroso ritmo gara messo in scena ad Austin.

E’ tempo allora di assegnare i voti ai piloti con i commenti delle loro azioni in pista, via alle pagelle del GP degli Stati Uniti 2019!

Pagelle e commenti del Gp degli USA 2019

BOTTAS9.5 – Semplicemente perfetto. Ennesima pole al Sabato, passo gara devastante e rimonta spietata su Hamilton nel finale. Peccato che la sveglia sia suonata troppo tardi..

f1 gp usa bottas sorpassa hamilton

HAMILTON8.5 – Se il suo sesto mondiale è da 10 e lode, forse non si può dire lo stesso del suo week-end ad Austin. In qualifica subisce ancora una volta Bottas, scattando il GP addirittura dalla terza fila. In gara la sua rimonta è poderosa, grazie a una strategia tutta cuore e coraggio. Still we rise, guys

VERSTAPPEN7 – Dopo i disastri degli ultimi due GP, Max ritrova il podio ad Austin. Tenace il suo attacco sul finale, avrebbe probabilmente conquistato la seconda piazza senza la bandiera gialla sul finale. Da bocciare l’ennesimo gesto immaturo nei confronti di Hamilton in qualifica.

LECLERC6 – Non ne è andata bene una ad Austin. A partire dal problema al motore nelle FP3, al passo gara disastroso nel primo stint di gara, finendo in bellezza con i secondi persi al pit-stop. Impotente, in balia degli eventi

VETTEL8 – Impossibile valutare la sua gara, visto l’incredibile cedimento della sospensione della sua SF90. Resta la bella qualifica che conferma il suo ritrovato stato di forma e il fantastico gesto nei confronti di Hamilton a fine gara. You are the man

f1 vettel si congratula con hamilton sul podio di austin 2019

ALBON7 – Quinto, nonostante una Ferrari lenta e pasticciona. Discreta la sua rimonta dopo il contatto allo start con la Mclaren di Sainz.

RICCIARDO7 – Bella la sua rimonta e la bagarre con Lando Norris. Anche oggi qualche flebile lampo del pilota che abbiamo imparato a conoscere in Red Bull.

NORRIS7.5 – Lando torna finalmente a conquistare punti pesanti, chiudendo anche davanti allo sfortunato Sainz. Grazie all’ennesimo doppio arrivo a punti, il team Mclaren(voto 8) si laurea matematicamente “campione” del mondiale F1.5!

RAIKKONEN6.5 – Iceman torna ai margini della zona punti. Magro bottino per lui e l’Alfa Romeo, un filo di fiducia in più per uscire dal guado post estivo.

KVYAT4 – Ok la grinta, ma due contatti(e relative penalità) all’ultimo giro negli ultimi due gran premi, non è un record da esserne fieri!

Leggi anche: Classifica Piloti e Costruttori dopo il GP di USA 2019

Siete d’accordo con il pagellone? Parliamone nei commenti!

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!