F1 GP Imola 2020 Orari TV: Diretta Sky e Differita TV8

F1 GP Imola 2020 Orari TV: Diretta Sky e Differita TV8

La F1 torna ad Imola 14 anni dopo l’ultima volta, nel 2006. Un ritorno gradito ed emozionante quello dello storico circuito intitolato ad Enzo e Dino Ferrari, teatro di mille battaglie, ma anche di tragici eventi come quelli del 1994, vero spartiacque tra la “vecchia” F1 e quella moderna.

Per la terza volta in questo 2020 il circus atterra in Italia, dopo Monza e Mugello. La tredicesima prova del mondiale, sarà caratterizzata da un nuovo format, ovvero la modifica del weekend spalmato in soli due giorni, con una sola sessione di prove libere da 90 minuti, il sabato mattina.

Lewis Hamilton arriva da dominatore assoluto del campionato e da pilota più vincente nella storia della Formula 1. L’inglese a Portimao ha stabilito il nuovo record di vittorie, ben 92, superando il precedente record di Michael Schumacher, fermo a 91. Il pilota Mercedes ha vinto 8 gare su 12 in questa stagione, lasciando le briciole anche al compagno di squadra Valtteri Bottas.

In classifica generale i due sono separati da 77 punti. Difatti, l’inglese è già virtualmente campione, ad un passo dal settimo titolo iridato.

A Portimao abbiamo visto oltre la solita Mercedes, seguita da Red Bull, la “rinascita” della Ferrari. La SF1000 è stata oggetto di vistosi aggiornamenti, soprattutto col nuovo diffusore posteriore ed il nuovo fondo, modificato in vista del 2021. Charles Leclerc ha mostrato non solo una ritrovata velocità sul giro secco, ma anche un’importante competitività sul passo gara, soprattutto nello stint con gomma media.

Leggeri miglioramenti anche per Sebastian Vettel, autore però di una qualifica deficitaria. In gara il tedesco è riuscito a girare su tempi interessanti, centrando la top ten.

F1 GP Imola 2020 – Il circuito

F1 Imola 2020 Orari

E’ un tracciato molto tecnico, con curve e staccate piuttosto complesse. A livello di carico aerodinamico si dovrà trovare il giusto compromesso tra la velocità sui rettifili, ed il carico che serve per affrontare al meglio le curve di media-alta velocità. Le simulazioni indicano che il carico consigliato è di livello alto che dovrebbe garantire il giusto compromesso in termini di efficienza e di bilanciamento aerodinamico.

Importanti modifiche al circuito sono state apportate dopo il tragico week end del maggio 1994. Alla curva Tamburello è stata disegnata una variante, per ridurre la velocità, vista la non ampia via di fuga.

Prima della staccata alla curva Tosa fu aggiunta variante Villeneuve, anche qui con l’obbiettivo di ridurre la velocità e la conformazione della curva, dove i piloti arrivavano in piena velocità.

Nel 2009 è stata eliminata la Variante Bassa. In questo modo, dall’uscita della Rivazza, le vetture potranno andare in pieno fino alla variante del Tamburello, aumentando le possibilità di sorpasso.

F1 GP Imola 2020 – La scelta di Pirelli

Visual-Preview-IT3-2020-IT

Pirelli porterà la gamma C2, C3 e C4, rispettivamente P Zero White hard, P Zero Yellow medium e P Zero Red soft. I piloti avranno a disposizione 2 set di hard, 2 set di medium e 6 set di soft. Visti i carichi medi, sono state scelte le tre mescole al centro della gamma F1.

Il circuito è stato anche riasfaltato dall’ultima gara nel 2006: l’asfalto ora è piuttosto liscio e non stressa particolarmente i pneumatici.

F1 GP Imola 2020 Orari TV: Diretta Sky e Differita TV8

Sabato 24 ottobre:
Prove libere 1: 10:00-11:30 – diretta su Sky SportF1 HD
Qualifiche: 14:00-15:00 – diretta su Sky SportF1 HD e TV8

Domenica 25 ottobre::
Gran Premio: ore 13:10 – diretta su Sky SportF1 HD e TV8

Il congelamento dei motori uccide la competitività e il DNA della F1


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!