Pirelli: Niente blistering nel 2019

blistering sulla mercedes prima delle gomme ribassate

Pirelli, tramite le parole di Mario Isola, ha dichiarato di essere molto fiduciosa sulla risoluzione dell’annoso problema legato al fenomeno del blistering delle sue coperture.

NIENTE “STRICCIA-NERA” – Durante gli ultimi test pirelli ad Abu Dhabi dello scorso Novembre, secondo Mario Isola, sono emersi dati molto incoraggianti in tal senso.

La soluzione sembra essere quella già vista nel 2018, ovvero pneumatici con battistrada ridotto di pochi millimetri. Una soluzione che verrà adottata per tutte le piste del mondiale 2019.

Mario Isola si aspetta una notevole differenza proprio nei circuiti in cui è emerso maggiormente il problema: Barcellona, Paul Ricard e Silverstone.

“Molti piloti hanno dichiarato di non aver percepito grosse differenze con le nuove coperture. Le gomme 2019 non saranno un rivoluzione, come lo sono state quelle del 2017.”

A differenza di quanto accaduto nel 2018, questa volta tutti i team avranno il tempo necessario per “digerire” le nuove coperture.

LE NUOVE REGOLE 2019 – La scomparsa del blistering influenzerà in modo positivo il fattore “spettacolo” delle gare? Vedremo come questo ulteriore tassello saprà incastrarsi nel puzzle di tutte le novità che debutteranno quest’anno a Melbourne.Novità regolamento tecnico F1 2019

TELEGRAM –  Usi telegram e vuoi sempre essere aggiornato sulle novità e new del Clan? Usciti al nostro canale ufficiale:  https://t.me/motorsportclan

Ti aspettiamo!

[products ids=”1613,1489,2110″ columns=”3″ orderby=”popularity” ]

UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!

E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!