f1 analisi qualifiche austria 2020

Analisi Qualifiche GP Austria: impennata Racing Point e Williams, naufragio motori Ferrari

F1 GP Austria 2020 – Analisi qualifiche: impennata Racing Point e Williams, naufragio motori Ferrari

Ricomincia la Formula 1 e come di consueto ritorna anche l’appuntamento post-qualifica (questa volta un po’ in ritardo) con Time Attack. La rubrica che mette sotto la lente d’ingrandimento i tempi migliori in qualifica, confrontandoli con gli anni passati.

Mentre lo scorso anno l’analisi riportava il paragone sia con il 2018, che con il 2017, quest’anno ci limitiamo esclusivamente al confronto tra quest’anno e quello precedente. Nel caso delle gare in Austria e Gran Bretagna, si mostreranno anche le differenze tra una settimana e quella precedente.

Fatte le dovute anticipazioni, possiamo iniziare l’analisi dei tempi della qualifica di ieri che ha visto il dominio della Mercedes, la quale ha rifilato mezzo secondo a tutta la concorrenza.

I migliori

Se la Mercedes è stata schiacciante sui tempi, per quanto riguarda il miglioramento in un anno, chi ha fatto la differenza è la Racing Point. La probabile somiglianza della vettura rosa con la Mercedes della …Continua su TheLastCorner


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!