vettel interviste gp spagna

F1 – Vettel “Fa male, ma facciamo quello che amiamo” – Intervista Gp Spagna

Intervista a Sebastian Vettel al termine del GP Spagna, ecco le dichiarazioni del pilota Ferrari

intervista vettel qualifiche gp spagna

Un Gran premio di Spagna difficile per Ferrari e Sebastian Vettel, con una gara condizionata da un bloccaggio alla partenza che ha stravolto la strategia di gara del pilota tedesco.

C’ha provato Sebastian Vettel, da lodare comunque la grinta del tedesco. Vettel ha dovuto poi battagliare con il compagno di squadra Leclerc, situazione poi gestita dai box con ben due ordini di scuderia.

Andiamo a sentire le parole di Sebastian Vettel nelle interviste post gara del Gp di Spagna:

VETTEL: Perdiamo più tempo con i nostri ingegneri che a correre? Credo che per come sono andate le cose abbiamo raggiunto quanti più punti possibili, con il bloccaggio in curva 1 ho compromesso la gara.

Sapevo che non avrei vinto, ma con l’attacco in curva 1 potevo rimescolare le carte, mettermi in mezzo alle Mercedes.

Io e charles avevamo strategie diverse, e con la safety car le strategie sono andate al vento.

Oggi non penso ci siano stati problemi [nella gestione dei piloti].

Il campionato? Credo che a questo punto per nessuno sia utile guardare al mondiale, dobbiamo pensare una gara alla volta. Pensavamo di essere più veloci, ma ora possiamo soltanto reagire dalla posizione in cui siamo.

Vettel team radio gp spagna

Bello il team radio di Sebastian Vettel al termine del Gp: “Forza, Ferrari..:SEMPRE”

VETTEL(team radio): Ragazzi, lo so che fa male. Siamo stati lontani, ma…ricordiamoci che facciamo qualcosa che amiamo. Forza Ferrari…SEMPRE!

E voi cosa ne pensate della gara di Sebastian Vettel? Parliamone nei commenti!


UNISCITI AL NOSTRO CLAN mettendo un like sulla pagina Facebook e raggiungici sul nostro Canale Telegram per commentare in diretta i principali eventi del Motorsport. Ti aspettiamo!


PER APPROFONDIRE 
GP SPAGNA FORMULA 1 | Ultime notizie


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!