F1 – Alfa Romeo: Giovinazzi, stesso problema di Leclerc in Bahrain!

UPGRADE – Dopo il guasto alla centralina di Charles Leclerc, che gli è costato la vittoria a Sakhir, sia la Ferrari che la Haas sono state equipaggiate con una nuova centralina elettronica per il gran premio della Cina.

Tuttavia, a causa dei limiti di tempo necessari per adattare le auto alla nuova configurazione, Alfa Romeo ha deciso di non installare la nuova centralina proposta da Ferrari, utilizzando la stessa centralina delle prime due gare della stagione.

COME CHARLES –  Il caso ha voluto che lo stesso problema patito da Leclerc, si sia ripresentato oggi in qualifica sull’Alfa Romeo. Antonio Giovinazzi ha perso un cilindro all’inizio del suo primo giro veloce nel Q1 e non ha potuto proseguire nella sessione.

Inizierà 19° sulla griglia del gran premio di Cina, montando una nuova unità della specifica precedente, mentre il suo compagno di squadra Kimi Raikkonen(11°) continuerà con l’unità(non aggiornata) che ha già completato le prime due gare. Lo stesso Raikkonen ha lamentato un calo di potenza nel suo tentativo in q2.

Intervistato da motorsport.com, il team manager Alfa Romeo, Vassuer, s’è preso tutte le responsabilità del caso:

Vassuer: La Ferrari ha proposto la nuova specifica e non abbiamo avuto il tempo di installarla in macchina. Abbiamo avuto il problema oggi e lo cambieremo per domani, ma manterremo le stesse specifiche, per Kimi non cambieremo l’unità per domani”.

“Ci siamo scusati con Antonio, ed è colpa mia al 100%, mi assumo la responsabilità al 100% perché la Ferrari ci aveva consigliato di passare alla nuova versione

Vassuer ha poi voluto dimostrare piena fiducia nei confronti del poco fortunato Antonio Giovinazzi, che aveva perso anche le FP1 per un altro problema tecnico.

Vassuer: Siamo al 200% con Antonio, sappiamo cosa è capace di fare, cosa ha fatto prima,  non è ovvio fino ad ora, ma lo mostrerà il prima possibile!”

E voi cosa ne pensate? Vi aspettate di più dall’Alfa Romeo in questo gran premio della Cina? E’ preoccupate l’ennesimo problema a una power unit Ferrari? Parliamone nei commenti!


E tu cosa ne pensi? Lasciaci un commento!