I Piloti “difendono” Sebastian Vettel dalle critiche

In occasione della consueta conferenza stampa del giovedi, alcuni giornalisti sono tornati sugli errori di Sebastian Vettel degli ultimi ultimi gp.

Tra i presenti, Kimi Raikkonen, Max Verstappen, Carlos Sainz, Perez e Gasly, ai quali è stato chiesto un parere sul delicato momento del pilota tedesco della Ferrari.

Unanime è stata una sorta di “difesa” nei confronti del collega, più volte sotto attacchi pesanti da parte di stampa e social network.

Raikkonen: “’C’è sempre gente che prova a puntare il dito qua e là. Sono cose che succedono, però tutti ci siamo passati. Fanno parte del nostro lavoro e del gioco”.

Kimi Raikkonen, Ferrari


Non prende posizione invece Max Verstappen

Verstappen: “Penso a me e non voglio giudicare altri e far incazzare nessuno”.

Max Verstappen, Red Bull


Sainz :”Lo rispetto molto, non è campione 4 volte per caso. Reagirà”, ha invece commentato lo spagnolo della Renault.

Perez: “Alcuni errori erano tentativi disperati. Sta lottando contro una grande Mercedes.  Ha alle spalle un grande team. Tornerà a lottare”

Gasly:  “Forse è andato oltre il limite della macchina che aveva. Ha commesso degli errori, ma quando lotti per il titolo cerchi di spingere al limite. Le parole del pilota Toro Rosso.

Anche il diretto rivale della Mercedes, Lewis Hamilton, nelle scorse settimane aveva già difeso Sebastian Vettel: 

“Dovreste dare più rispetto a Sebastian. Non avete idea di quanto sia difficile il nostro lavoro”

Lewis Hamilton, Mercedes AMG

Recentemente anche Toto Wolff, in occasione del gran premio di Monza, aveva preso le difese del pilota della Ferrari. “E’ ingiusto criticare Vettel..”

Insomma, Sebastian Vettel sembra godere del pieno supporto da parte dei suoi colleghi, forse nel momento piu’ difficile e delicato della sua carriera. Riuscirà nel corso del Gran Premio del Messico ad allontanare i fantasmi del recente passato ?

UNISCITI AL CLAN, SEGUICI SU FACEBOOK

E tu cosa pensi? Lascia un commento